Connettiti con noi

GOSSIP

Alberto di Monaco cambia le regole: cosa succederà a Charlene?

Lo statuto ha subito pesanti cambiamenti per agevolare la donna in futuro

Pubblicato

su

Charlene di Monaco

La moglie del sovrano non avrà tutto il peso del Principato sulle sue spalle

L’aria nel Principato di Monaco sta cambiando, soprattutto grazie alle innovazioni di Alberto, che sta esercitando la sua reggenza in modo molto diverso dal padre, e che ultimamente ha pensato di apportare alcuni accorgimenti per tutelare la moglie Charlene. Nel dettaglio, Alberto ha stabilito che in caso di morte del sovrano, la reggenza non passerà esclusivamente alla consorte, ma a questa si affiancherà un Consiglio. Questo dunque quanto previsto ora dallo Statuto del regno, in discontinuità con quanto aveva invece previsto Ranieri per Grace Kelly.

Charlene di Monaco e Alberto: smentite le nuove voci di crisi

La volontà di Alberto di Monaco è nata da due considerazioni: innanzitutto per agevolare l’eventuale compito a Charlene e, in secondo luogo, per placare chi in Francia teme per una possibile instabilità politica all’interno dei confini del Principato. Da questa variazione di Statuto emerge però come i rapporti tra Alberto e la moglie siano sereni, nonostante la rumorosa assenza di Charlene al ballo della Rosa. Oggi ha smentito subito i gossip di una nuova crisi, pubblicando alcune foto dei coniugi immortalati in reciproca compagnia durante la vigilia dell’evento. Una serenità di coppia, che per lungo tempo è stata messa in discussione, sembra così essere stata finalmente ritrovata. Per il bene di Charlene, di Alberto e di tutto il Principato monegasco.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014