Connettiti con noi

GOSSIP

Alex Britti racconta la sua vita da papà: “Per lui ci sono stato e ci sono”

L’artista spiega come la nascita del figlio ha stravolto le sue priorità

Pubblicato

su

Alex Britti

Il cantautore ha messo in pausa la musica per crescere il figlio Edoardo: “Dovevo esserci”

“Non è che ho deciso a tavolino di fermarmi per 6 anni, è venuto un po’ da sé”. Con queste parole Alex Britti ha sintetizzato come la nascita di suo figlio Edoardo, avvenuta nel 2017, abbia stravolto le sue priorità, cambiando inevitabilmente il suo percorso artistico. Il bimbo è nato dalla relazione tra il musicista e cantautore e Nicole, ma oggi i due genitori non sono più legati sentimentalmente. Nonostante questo, entrambi si dedicano totalmente alla sua crescita.

“Mi sono concentrato molto sul bambino quando è nato e ho capito subito che la vita del neo genitore non collima con quella dell’artista girovago – ha confidato Alex Britti a 7Edoardo è nato nell’estate del 2017 quando io stavo per iniziare un tour, ho tirato dritto ma mi sono fermato quando aveva sei mesi: se continuavo diventavo pazzo perché mi dovevo svegliare la notte, fargli il bagnetto per far riposare la mamma…Ci siamo subito alternati, lei ha accusato molto la gravidanza e la nascita, proprio a livello fisico, e io dovevo esserci, ci sono stato e ci sono”.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014