Connettiti con noi

Trend

Amazon: in vendita bottigliette di urina spacciate per energy drink

Amazon ne avrebbe permesso la vendita a causa dei pochi controlli effettuati

Pubblicato

su

amazon urina

Amazon: venduto bottigliette contenenti l’urina dei fattorini

Amazon avrebbe venduto sulla sua piattaforma delle bottigliette contenti urina umana, spacciandola per un energy drink chiamato Release. Il prodotto è stato ideato dal giornalista britannico Oobah Butler come simbolo di denuncia delle condizioni in cui sono costretti a lavorare i dipendenti Amazon, in particolare i fattorini.

Un gesto estremo come denuncia

Questa realtà è ampiamente indagata all’interno del documentario di Butler, intitolato The Great Amazon Heist. Il motivo per cui ha deciso di creare questo prodotto provocatorio è tanto semplice quanto disumano: i fattorini Amazon avrebbero tempi di consegna così serrati da non potersi nemmeno fermare per urinare. Per questo sarebbero costretti a farlo in bottigliette, che devono poi eliminare abusivamente (lanciandole dal finestrino del furgone in corsa, ad esempio) prima di rientrare in sede per non incappare in penalità.

Oobah Butler ha inoltre posto l’accento sugli scarsi controlli che vengono effettuati per poter vendere sulla piattaforma. Il regista e giornalista è riuscito effettivamente a vendere il prodotto, ma a un gruppo ristretto di amici e in forma puramente simbolica: “Quando le persone reali hanno iniziato a cercare di acquistare il prodotto, mi sono un po’ spaventato“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014