Connettiti con noi

GOSSIP

Bradley Cooper ha soccorso la modella Brooke Shields dopo una crisi epilettica

Il pronto intervento dell’attore che è subito corso nel ristorante dove si era sentita male la celebre modella

Pubblicato

su

bradley cooper

Brooke Schields: la celebre modella soccorsa da Bradley Cooper dopo una crisi epilettica in un ristorante

La celebre modella ma anche attrice Brooke Shields, nota per Laguna Blu, ha vissuto momenti fortemente drammatici ai quali sono seguiti felici momenti quasi del tutto surreali: la modella, di 58 anni, ha raccontato di aver accusato i sintomi di una grave crisi epilettica ma di essersi risvegliata al fianco di Bradley Cooper, e non era un sogno né un’esperienza pre morte.

Il risveglio al fianco della star di Hollywood

Non capita tutti i giorni di risvegliarsi in un lettino d’ospedale con la propria mano in quella di Bradley Cooper, ma questo è successo alla celebre modella Brooke Shields. Intervistata recentemente da Glamour, la modella 58enne ha raccontato di essersi imbattuta in una grave crisi epilettica più di un mese fa. Una crisi tonico-clonico, tra le peggiori per chi soffre di epilessia. Il malore l’avrebbe sorpresa dopo ore di malessere all’interno di un ristorante americano. Immediatamente soccorsa, la modella è stata trasferita in ospedale e quando ha riaperto gli occhi al suo fianco, a tenerle la mano, ha trovato Bradley Cooper. Come dicevamo, non un sogno ma una serie di incredibili casualità. Dopo il suo malore, il sommelier in sala ha cercato aiuto per soccorrerla e spargendo la voce tra assistenti, è capitato a tiro quello dell’attore. Trovandosi nelle vicinanze, Bradley Cooper è corso in aiuto della modella e proprio lui sarebbe salito con lei in ambulanza vegliando fin quando non ha riaperto gli occhi.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014