Connettiti con noi

GF VIP

Bufera al GF Vip su Micol Incorvaia: avrebbe violato il regolamento

Perché e quando Micol Incorvaia avrebbe violato il regolamento del GF Vip

Pubblicato

su

micol incorvaia regolamento gf vip

GF Vip, è bufera fuori su Micol Incorvaia: ha violato il regolamento?

Nuova bufera sul GF Vip 7, i conti non tornano o meglio le carte: il video incriminato che circola sui social questa volta riguarderebbe Micol Incorvaia, accusata dal pubblico a Casa di esser venuta meno al regolamento del reality proprio nel corso dell’ultima puntata di lunedì scorso.

Micol Incorvaia al centro della bufera: è successo in diretta al GF Vip, durante le nomination

Sebbene siano passati giorni, qualcosa ancora non torna. Qualcosa che è successo nell’ultima mezzora di diretta del GF Vip 7 lunedì scorso, durante la puntata in prima serata. Scavalcando tutte le varie dinamiche e le varie discussioni, al centro di questa nuova “inchiesta” social, c’è Micol Incorvaia. La concorrente è accusata di aver giocato di strategia, venendo però del tutto meno al regolamento in fase di nomination.

Il dente avvelenato di Dana Saber: “Tenere due carte in mano….”

Non c’è solo il pubblico ad evidenziare l’accaduto, ma anche un’ex concorrente del GF Vip 7 che sembra avere il detto molto avvelenato. Parliamo dell’ultima eliminata dalla Casa, Dana Saber. Anche l’ex del reality ha voluto far notare come, in sede di nomination, Micol Incorvaia stringesse tra le mani non una ma ben due carte. Da regolamento i concorrenti devono scegliere e tenere in mano solamente una carta, quella che condannerà qualcuno alla nomination. Pare però che la Incorvaia, come qualcuno ha fatto notare, fino all’ultimo ne abbia tenute in mano due.

Questo le avrebbe permesso, al momento di fare il suo nome, di decidere tra due persone dopo aver ascoltato il parere altrui. “Ho letto che mi volevano squalificare. Tenere due carte in mano e nominare chi fa comodo al branco all’ultimo momento è legittimo – sono state le parole di Dana Saber – Chi mi stava antipatico tra i vipponi? Oddio ragazzi farei prima a dirvi chi erano i pochi che mi stavano simpatici“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.