Connettiti con noi

GF VIP

Caos nella notte al GF VIP: urla, litigi e spifferate. La regia corre ai ripari

Al termine della puntata la tensione non ha fatto altro che salire

Pubblicato

su

Oriana Marzoli GF VIP Micol Incorvaia

Dopo la puntata più movimentata dell’intera edizione, nella Casa è scoppiato il putiferio

Nella serata di ieri, giovedì 9 marzo, si è tenuta una delle puntate più incisive dell’intera edizione del GF VIP 7. La squalifica di Edoardo Donnamaria, l’ammonizione a Tavassi e l’eliminazione di Davide Donadei hanno sconquassato gli equilibri tra i concorrenti, che al termine della diretta hanno sfogato ulteriormente la tensione accumulata. Una notte piena di urla, litigi e accuse, che ha segnato probabilmente uno spartiacque decisivo verso la finale del GF VIP.

GF VIP, notte di scontri tra Oriana e Daniele

Tutto è nato da una discussione avvenuta tra Daniele Dal Moro e Milena Miconi. Tema del confronto, ovviamente Oriana. Il concorrente veneto ha sottolineato per l’ennesima volta alcuni comportamenti della donna che non apprezza. Lei, sentendo tutto, ha reagito con rabbia. “Se dovessi dire io quello che non mi va bene di te andiamo avanti parecchio. Senti io nemmeno voglio parlarti basta! Ciao te lo dico io! Ma chi vuole una che si comporta come te a 30 anni? Ma nessuno guarda!”, queste le parole di Daniele percepibili appena prima che la regia del GF VIP alzasse la musica in Casa e cambiasse inquadratura.

L’avvertimento di Micol: “Le parolacce…”

Dopo l’accesa sfuriata, Oriana si è avvicinata a Micol Incorvaia e le due ragazze hanno commentato preoccupate quanto stesse accadendo, visto il “pugno duro” del GF VIP. “Amore le urla e le parole…”, ha avvertito Micol, riferendosi però non ad Oriana ma a Daniele: “Parlo di lui. Guarda che lui ha proprio detto delle parolacce”. Il timore che possano essere presi ulteriori provvedimenti da parte di Alfonso Signorini è ormai altissimo. Riusciranno i concorrenti a mantenere i nervi saldi?

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014