Connettiti con noi

MODA

Chiara Ferragni e Fedez tornano a scuola: le collezioni per Pigna e Seven vanno a ruba tra grandi e piccini

Nessuna polemica sui prezzi, l’unico rammarico è non avere più l’età

Pubblicato

su

chiara ferragni e fedez colleziona scuola zaini astucci quaderni
Ascolta la versione audio dell'articolo

A scuola con Fedez e Chiara Ferragni.

Sembra che il piccolo Leone Lucia Ferragni sia destinato a vivere un’infanzia diversa dagli altri bimbi anche quando mamma Chiara e papà Federico non saranno fisicamente con lui. Così infatti, anche nel momento di svago e libertà quale è quello tra i banchi di scuola dove si impara e si viene su al mondo in “solitaria” tra tanti altri solitari adulti in divenire, Leone dovrà comunque fare i conti con l’occhio di mamma Chiara che lo monitorerà durante le lezioni, fermo immobile sul suo astuccio, o magari sarà papà Fedez a far “pesare” la sua onnipresenza con un suo personale zaino sulle spalle.

Insomma, non sapevamo come dirvi che ora Ferragni e Fedez andranno anche a scuola sottoforma di due linee ben distinte: una prima collezione che ha visto Chiara Ferragni collaborare con Pigna per tutta “l’artiglieria scolastica”; e una capsule della Seven made in Fedez che si materializza in pastellizzati zaini.

Chiara Ferragni e Fedez: nostalgia da banco di scuola anche per gli adulti

Senza genere e nessuna distinzione d’età: la collezione firmata da Chiara Ferragni in collaborazione con Pigna si propone l’obiettivo di raggiungere tutti, dall’asilo alle università. Dopo il trolley, ora che la Ferragni si divide tra figli e lavoro, la regina delle influencer a livello mondiale lancia la sua prima collezione destinata alla scuola e, come si suol dire, ha sfoderato l’artiglieria pesante tra astucci, matite e quadernetti che richiamano i motivi della sua collezione d’abbigliamento. Con settembre alle porte si torna al lavoro e si torna soprattutto dietro i banchi di scuola, pandemia permettendo, e per farlo in rinnovate vesti e una buona dose di stile arrivano ad accompagnare le giornate di compiti dei più piccoli gli astucci glitterati con l’immancabile marchio del brand, l’occhio della Ferragni.

chiara ferragni e pigna per la scuola
La collaborazione di Chiara Ferragni e Pigna per la cancelleria scolastica. Fonte: Instagram

Ma dove meglio riporre astucci e diari così impreziositi da strass se non nello zaino di Fedez? L’occhio di mamma Ferragni vigila in classe ma è papà Federico ad accompagnare piccoli e grandi nel tragitto con una capsule speciale ideata da Fedez per Seven, la celebre marca di zaini. Si tratta di zaini in diversi colori, giocati sulle tonalità pastello, realizzati in poliestere riciclato derivante dalle bottiglie in PET. Non solo zaini però: Fedez fa così concorrenza alla moglie Ferragni rilanciando anche lui una collezione di astucci molto meno fanciulleschi e più sportivi.

Niente polemiche per i prezzi: Ferragni e Fedez dietro ai banchi vanno a ruba

Al momento non vi è traccia di classiche polemiche per i “prezzi” di quaderni, astucci e zaini e per quanto si possa dire “troppo cari”, il diario brillante e il set di gomme per cancellare sono SOLD OUT in appena poche ore dal lancio. Entrando nel vivo di un “quanto costa andare a scuola con Chiara Ferragni”, i prezzi si rintracciano sul sito: si va dai 17 euro per il diario ai 35 per l’astuccio; 7,70 € le gomme, 6,90 € il set da 3 matite e quasi 5 euro per un quaderno spirale maxi. Diversi i prezzi di Seven per la collezione di Fedez che vede invece gli zaini aggirarsi attorno ai 60 euro e gli astucci variare, in base alla grandezza, dai 10,90 € ai 29,90 €. Sui social vanno a ruba persino i commenti di chi confessa di essere già corso a fare rifornimenti di matite e gomme ma qualcuno che si lamenta c’è: “Il mio stipendio finirà per tutta la cancelleria“, scrive qualcuno, con ironia e felicità, come chi si lamenta di non aver più l’età scolastica, rammaricandosene. Insomma, questa volta la Ferragni ha fatto centro accontentando proprio tutti senza critiche come fu invece per il trolley.

Advertisement

Più Moda

Advertisement