Connettiti con noi

GF VIP

Codacons: “Chiudete il GF Vip, basta con simili cavolate”

GF Vip 7, interviene il Codacons: la richiesta a Mediaset

Pubblicato

su

codacons gf vip

GF Vip: il Codacons chiede a Mediaset la chiusura di tutti i reality e Signorini perde a paragone con la d’Urso

Non poteva mancare un commento da parte del Codacons sulla corrente edizione del GF Vip 7 che troverà finale tra 3 settimane: il commento del presidente Rienzi a poche ore dalla nuova puntata di questa sera, e il paragone tra Signorini e Barbara d’Urso fa male proprio al primo.

Il tentativo fallimentare di “ripulire” il GF Vip 7

Anche il Codacons, alla luce di tutto quello che è successo e che sta succedendo nella Casa del GF Vip 7, riserva un commento spiacevole. Un commento ma anche una condanna nei confronti dell’operato portato avanti da Alfonso Signorini e dagli altri autori del reality show di Canale5. Un reality già punito e ripulito per volontà di Pier Silvio Berlusconi, ma si percepisce nell’aria come il provvedimento dell’ad di Mediaset sia arrivato troppo tardi quando ormai forse non si può più rimediare al danno ma solamente tamponare.

Codacons, Carlo Rienzi contro il GF Vip chiede la chiusura: “Il nulla assoluto, è tempo di chiudere il Grande Fratello e i reality in genere”

Via gli ex dallo studio, bandite le parolacce, puniti tutti i comportamenti scorretti e le trasgressioni al regolamento, ricuciti anche gli abiti succinti. Tutto questo però, non basta e lo si intuisce perché lo show è andato avanti per troppo tempo senza nessuna regola, o meglio, con regole ad personam. Anche il Codacons assiste da spettatore allo show televisivo di Mediaset e commenta negativamente questa edizione, mettendo in luce le fragilità della conduzione di Alfonso Signorini. Carlo Rienzo, presidente del Codacons, fa sapere la sua sul GF Vip 7 e parla di decadenza del programma: “Il nulla assoluto su cui questi show si basano è ormai venuto a noia anche ai fan più incalliti, che di parolacce, bullismo, volgarità e discussioni vuote non ne possono proprio più. E finalmente, dopo tanto tempo, lo dicono“.

Signorini ne esce malissimo e perde il confronto con Barbara d’Urso

Da parte del Codacons, per voce di Rienzi, arriva la proposta di far sparire del tutto in futuro il reality show, invitando caldamente Mediaset e eliminare il GF Vip dal palinsesto televisivo. “È tempo di chiudere il Grande Fratello Vip e i reality in genere. I dirigenti non penseranno mica di mandare ancora avanti le loro tv con simili cavolate“. E nell’esprimere il suo pensiero, si salva incredibilmente dall’attacco l’ex conduttrice del GF, Barbara d’Urso. Spesso nel mirino per la sua tv trash, Rienzi la “salva”: “La d’Urso veniva presa di mira quando conduceva il Grande Fratello, ma le sue edizioni erano meno grevi“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014