Connettiti con noi

GF VIP

Elenoire Ferruzzi gioisce del calo ascolti del GF: “Ben gli sta”

L’ex concorrente ci va giù pesante

Pubblicato

su

elenoire ferruzzi ascolti tv gf

L’ex del GF Vip Elenoire Ferruzzi contro l’attuale edizione: “Calo ascolti? Ben gli sta”

Elenoire Ferruzzi, una delle concorrenti-emblema della precedente edizione del GF Vip si abbatte sul reality e infila il coltello nella piaga parlando proprio del calo agli ascolti tv di Signorini: un flop forse annunciato che la fa gioire parecchio.

Come noto infatti, la puntata del GF di venerdì sera ha già registrato un importante calo agli ascolti tv rispetto alla partenza. Non proprio un ottimo segnale per Signorini che, almeno all’inizio, avrebbe forse sperato in qualche numero in più e non di perdere già la sfida alla seconda occasione. Troppo presto forse però per tirare le somme, ma Elenoire Ferruzzi sembra essere certa che la nuova strategia non funzionerà.

“Le persone non voglio questo, vogliono vedere il trash”

In una lunga intervista concessa alla Di Miceli in radio, a Radio Radio, la Ferruzzi si sfoga senza farsi troppi problemi. “Il calo d’ascolti? Bene gli sta. Le persone non vogliono vedere questo. Checché si lamentano e dicono, loro vogliono vedere il trash, i litigi. Vogliono vedere le parolacce, tutte le ‘brutture’ che hanno asserito di aver visto l’anno scorso, vogliono questo“, tuona l’ex concorrente. La Ferruzzi è certa insomma che il pubblico del reality, che definisce medio-basso, non abbia alcuna voglia di assistere ad un GF censurato, limitato e così sorvegliato.

Se vogliamo un programma culturale vanno a vedere Quark o un altro tipo di cosa. Il GF è quello, offre quello“, puntualizza. Polemica nei confronti delle scelte, si tiene comunque distante dal commentare le personalità in sé, i nuovi concorrenti. Tornando poi sulla precedente edizione, condannata duramente da Signorini e da Mediaset, la Ferruzzi non si assume responsabilità. “Le esagerazioni le hanno volute loro, il cast lo hanno scelto loro – chiosa – Quindi non si nascondessero dietro un dito perché non funziona così. Anzi, sono andate bene per 8 mesi, ci hanno guadagnato per 8 mesi e poi è stato detto che il cast era sbagliato“. Una critica che diventa molto più generale forse, da intendersi a Mediaset: “Ci hanno mangiato per anni con il trash“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014