Connettiti con noi

GOSSIP

George Clooney e l’italiano: “Un errore insegnarlo ai miei figli”

“Gli abbiamo dato un’arma”

Pubblicato

su

George Clooney

Da anni il rapporto di George Clooney con il nostro Paese è fortissimo, ma l’attore fa una rivelazione inaspettata sull’italiano

George Clooney e la moglie Amal Alamuddin sono stati ospiti di Mornings, programma della CBS al quale hanno raccontato un aspetto della loro vita domestica che coinvolge l’italiano. L’attore e l’avvocato hanno raccontato la decisione di far imparare la lingua ai figli Ella e Alexander, gemelli nati 5 anni fa, con esiti però inaspettati.

“Loro lo sanno, ma noi non lo parliamo”

Secondo i genitori, la scelta si è rivelata essere “un errore madornale”. George e Amal hanno anche spiegato il motivo che li ha portati a pensare questo: Gli abbiamo insegnato l’italiano, ma noi non lo parliamo. Quindi li abbiamo armati di una lingua con cui possono farci del male perché mentre loro lo parlano noi non sappiamo affatto cosa stanno dicendo”.

“Perfino l’inglese è la mia seconda lingua”

La coppia ha poi rivelato altri aneddoti sul rapporto con i figli. Sempre in tema linguistico, George e Amal hanno spiegato come i figli parlino, oltre all’italiano, anche il francese. Su questo e sulla relativa difficoltà a capirli, l’attore ha scherzato: “Vengo dal Kentucky, figuriamoci… perfino l’inglese è la mia seconda lingua”. I piccoli di casa Clooney inoltre hanno già dimostrato di essere sempre pronti allo scherzo e alle battute, anche prendendo di mira il papà. “Io gli dico: ‘Sai, una volta io ero Batman’, e Alexander risponde: ‘sì, ma non lo sei più'”, ha chiuso George.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.