Connettiti con noi

MUSICA

Giovanni Allevi, il messaggio dall’ospedale: “Ce la stiamo mettendo tutta”

Arrivano nuovi messaggi da parte di Giovanni Allevi direttamente dall’ospedale, dove sta combattendo contro il tumore

Pubblicato

su

giovanni allevi ospedale

Giovanni Allevi torna a parlare dall’ospedale: il messaggio

È forte il messaggio positivo che arriva dall’ospedale, direttamente da Giovanni Allevi: il celebre compositore e pianista italiano di fama mondiale sta affrontando con forza e coraggio la malattia, il mieloma che sta combattendo. Recentemente ritornato sui social, così Allevi ha voluto lanciare un messaggio di forte speranza proprio ai suoi fan.

Il messaggio di Giovanni Allevi, in lotta contro un mieloma

Da mesi i fan non hanno mai smesso di supportare Giovanni Allevi in questo lungo periodo di degenza dovuto alla malattia. Il compositore da mesi si è ritirato dalla scena pubblica e da tutti i suoi impegni per lottare contro il mieloma. Diagnosi che è arrivata diversi mesi fa. Una lotta che Allevi non ha mai nascosto dal principio e che anzi si preoccupa di testimoniare sui social, raccontando per certi versi altri aspetti di una battaglia che lo vede coinvolto in prima persona.

“Ce la stiamo mettendo tutta, aspettatemi”

giovanni allevi ospedale
Fonte: Instagram

Sono sempre stati messaggi di enorme forza e coraggio quelli che il compositore ha lanciato dal letto d’ospedale. Anche quest’ultimo, scritto in queste ultime ore, non ha fatto altro che scaldare il cuore dei tanti che lo stanno supportando. Questa volta la riflessione ha principio da un libro con il quale Allevi ha voluto immortalarsi. Nello specifico, il libro L’arte della guarigione, di Franco Voltaggio.

“”Un libro – scrive Allevi – Che ho amato moltissimo ai tempi dell’università. Per secoli la guarigione è stata un’arte magica, sciamanica, dove il talento del medico alchimista incontrava la piena fiducia del paziente che si abbandonava alle sue visioni“. Così poi, sempre Allevi parlando direttamente della malattia: “La scienza intanto ha fatto passi da gigante senza dimenticare quel passato. Qui in Istituto si respirano il talento, l’intuizione, la forte volontà di guarire e alleviare le sofferenze con un farmaco, ma anche con un sorriso. Ce la stiamo mettendo tutta – fa sapere Allevi – Aspettatemi, Giovanni.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014