Connettiti con noi

Attualità

Imperia, riceve per errore una bolletta da 15mila euro: è morta l’anziana 88enne

Il dramma si è consumato la Vigilia di Natale

Pubblicato

su

bolletta acqua

Riceve per errore una bolletta dell’acqua da 15mila euro: 88enne colta da infarto muore la Vigilia di Natale

Una storia molto triste quella che arriva da Camporosso, in provincia di Imperia: è morta il 24 dicembre scorso la donna di 88 anni che era stata avvisata, per errore, di una bolletta dell’acqua da 15mila euro. L’anziana donna, osservando la cifra sul foglio, era stata colta da un malore e immediatamente ricoverata ma purtroppo per lei si è spenta la speranza.

Niente da fare per l’anziana 88enne di nome Caterina, originaria di un piccolo paesino nell’entroterra ligure. A monte un grande e fatale errore sulla bolletta risalente al periodo agosto-ottobre. Un errore che aveva avuto immediate conseguenze sull’anziana che, notando la cifra pari a 15.339 euro, da corrispondere come utenza per la bolletta dell’acqua, si era sentita male. Ricoverata in Rianimazione al Borea di Sanremo, la donna non ce l’ha fatta. Il 24 dicembre si è infatti spenta l’88enne. Verranno effettuate tutte le verifiche del caso per vagliare varie ed eventuali responsabilità sull’accaduto.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014