Connettiti con noi

MUSICA

Madonna: il concerto inizia con 2 ore di ritardo e due fan la denunciano

Grane per la regina del pop

Pubblicato

su

madonna fan denuncia

Madonna denunciata da due fan e ora c’è il rischio “class action”: il ritardo è eccessivo

Dopo aver salutato la città sbagliata, Madonna rischia ora di trovarsi alle prese con una vera e propria class action da parte di alcuni fan. Il motivo? Alcuni spettatori del suo ultimo concerto non avrebbero gradito affatto il ritardo della cantante che prima di iniziare a cantare ha lasciato che i suoi fan la attendessero per oltre 2 ore.

Mai fare arrabbiare i fan, sono come i clienti e spesso hanno ragione soprattutto quando si parla di rispetto e di ritardi. Due grandissimi fan di Madonna, nonostante l’amore per la cantante, hanno trovato insopportabile trovarsi ad attendere la cantante per oltre 2 ore. Nello specifico, Michael e Jonathan non hanno proprio digerito il fatto di dover arrivare con largo anticipo aspettando l’inizio dello spettacolo alle 20:30 per ritrovarsi Madonna sul palco alle 22:30. Un ritardo per loro a dir poco inaccettabile. Così i due fan hanno motivato la decisione nel momento in cui hanno deciso di sporgere denuncia nei confronti di Madonna, reduce dal concerto a Brooklyn. Non aspettandosi un tale ritardo, i due fan hanno dovuto fare i conti all’una di notte con tante piccole problematiche. Ma non solo Michael e Jonathan: più fan della cantante, anche loro irritati, avrebbero paventato l’idea di muoversi come class action nei confronti della regina del pop.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014