Connettiti con noi

PROGRAMMI

Mara Venier ci ripensa: slitta l’addio a Domenica In?

Mara Venier sembra aver cambiato idea in corso d’opera sul suo futuro addio a Domenica In: sarà davvero l’ultima?

Pubblicato

su

Mara Venier Domenica In

Mara Venier sarà ancora al timone di Domenica In?

Ogni anno la stessa storia: sarà questa l’ultima edizione di Domenica In condotta da Mara Venier? E ogni anno, all’inizio della stagione, sembra essere sempre la stessa: sì. Poi però, complici gli ottimi ascolti, l’emozione e la felicità, sul finale la Venier sembra cambiare sempre idea. A giudicare dalle ultime parole spese dalla conduttrice Rai a riguardo, anche questa volta, avviandoci verso la fine di un’altra stagione con i fiocchi, la Venier cambia tono e dal categorico sì, la riflessione sembra ampliarsi e farle accarezzare sempre di più l’ipotesi di una nuova conferma.

Cambiano le carte e la Venier accarezza l’ipotesi: “È il mio punto debole”

Mara Venier Domenica In

Mara Venier dirà addio a Domenica In? Sarà stata effettivamente questa l’ultima edizione condotta dalla Venier? Non è mai scontata la risposta e la storia insegna che tutto può cambiare. Anche quest’anno, poco prima di battezzare la sua tredicesima conduzione di Domenica In, dalle parole della Venier sembrava essere stato chiaro il messaggio a far intendere che si trattasse della sua “ultima volta”. Così però non sembra, e la Venier sembra essere molto più ben disposta a rivalutare tutte le ipotesi prendendo in considerazione un’eventuale 14esima edizione. “Ho detto che quest’anno è l’ultimo – confessa la Venier al settimanale Chi, al quale ha parlato del suo ritorno a Venezia e di una proposta ricevuta in passato da Berlusconi – La verità è che poi…[..] Il mio punto debole è sempre Domenica In, poi è andata bene pure questa volta con un palinsesto non proprio facile, per cui forse il tutto merita una riflessione“. Che sia questa la base da cui partire per ipotizzare che la Venier tornerà ad essere padrona di Domenica In?

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.