Connettiti con noi

GOSSIP

Maria Teresa Ruta e i tradimenti di Amedeo Goria: “Aveva un’agenda, dava i punteggi”

In che modo la Ruta scoprì tutti i tradimenti dell’ex marito Amedeo Goria

Pubblicato

su

maria teresa ruta goria

Amedeo Goria, l’infedeltà raccontata dall’ex moglie Maria Teresa Ruta: “Trovai un’agenda”

Maria Teresa Ruta torna a parlare della sua carriera in tv ma anche e soprattutto del suo trascorso amoroso con l’ex marito e giornalista, Amedeo Goria: la confessione della conduttrice riguardo una presunta agenda dell’ex sulla quale era solito dare “voti” alle sue amanti.

Che il matrimonio tra Maria Teresa Ruta e Amedeo Goria sia stato travagliato non è mai stato un mistero, anzi. Lo stesso giornalista più volte in tempi recenti, tornando al passato, ha ammesso di non essere stato il marito modello, anzi. Questa volta però a parlare, intervistata da Il Messaggero, è stata Maria Teresa Ruta. La conduttrice è entrata nei dettagli meno piacevoli di quella relazione durata in tutto 17 anni. Una relazione che ha avuto inizio nel 1987 e all’inizio sembrava l’amore perfetto, quello atteso per una vita.

“Faceva il cascamorto con le altre persino davanti a me”

Mi giurò: ‘Sono innamorato davvero, per te potrei anche fare un matrimonio bianco, non ho fretta’. – racconta la Ruta – Di sicuro è stato un matrimonio d’amore. Con il senno di poi avrei dovuto chiudere anche il terzo occhio per non vedere le sue marachelle, specie quando partiva in trasferta con le squadre“.

Entrando proprio in merito di quei continui tradimenti che alla lunga hanno minato e poi fatto saltare del tutto il loro matrimonio, Maria Teresa Ruta confessa un aneddoto. Il riferimento è al ritrovamento, da parte sua, di una particolare agenda tenuta dall’allora marito. Quando viene incalzata a raccontare in che modo scoprì l’infedeltà di lui, così la conduttrice: “Li ho scoperti trovando scontrini del parcheggio di una discoteca sotto il tergicristallo. O bigliettini di tali Jeannette o Jasmine. E poi la famosa agendina nera“.

Entra nel dettaglio rivelando poi anche il contenuto: all’interno dell’agenda, dice la conduttrice, ci sarebbero stati almeno duemila numeri di telefono. “Solo di donne – specifica – in tutto il mondo con accanto le stelline del punteggio. Per carità, forse l’ho trascurato anche io, troppo presa dal lavoro. Ma a volte Amedeo faceva il cascamorto con le altre persino davanti a me, incorreggibile“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014