Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Orietta Berti in prima linea contro i pregiudizi: “Violenze e intolleranze si fanno ancora sentire”

“Siamo nati per amare, al di là di sesso, anima e ragione”

Pubblicato

su

Orietta Berti

La cantante si schiera dalla parte dell’amore senza condizioni

Nel corso di un’intervista rilasciata a Grazia, Orietta Berti ha dato ampio spazio ai pregiudizi che ancora colpiscono la comunità LGBTQ. La cantante ha raccontato come questi si siano evoluti nel corso del tempo, da quando ha mosso i primi passi nel mondo della musica ad oggi.

Orietta Berti ha riconosciuto i passi avanti fatti dalla società, non ancora però sufficienti a risolvere del tutto la questione. Al tema, ha dedicato anche la sua ultima hit Diverso, che parla proprio del rapporto tra una madre e il figlio omosessuale.

Orietta Berti in prima linea contro le discriminazioni: “La famiglia è fatta da chi si vuole bene”

Da sempre legata ad amicizie solide con persone omosessuali, Orietta ha spiegato quanto per lei sia stato naturale vivere senza pregiudizi. La cantante si è inoltre detta assolutamente a favore anche delle coppie omogenitoriali: “La famiglia è fatta da chi si vuole bene, siamo nati per amare al di là di sesso, anima e ragione”.

Oggi, a suo modo di vedere, alcuni passi avanti sono stati fatti, anche grazie all’impegno di numerose associazioni attive per eliminare i pregiudizi di genere e sessualità “anche se violenze e intolleranze si fanno ancora sentire”, ha chiosato Orietta.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014