Connettiti con noi

BENESSERE

Palestra fai da te: i migliori attrezzi per allenarsi in casa o in spazi ridotti

Pochi e semplici elementi che vi permetteranno di non sentire la mancanza della palestra

Pubblicato

su

Palestra attrezzi fai da te

Dopo il lockdown, la palestra e il modo di fare attività fisica sono senza dubbio cambiati, eppure mantenersi in forma è una necessità alla quale nessuno può sottrarsi completamente. Ecco quindi una lista dei migliori attrezzi per svolgere comodamente tutti gli esercizi sufficienti per tenersi in forma comodamente da casa, anche in ambienti piccoli e con spazi limitati.

I migliori attrezzi per allenarsi in casa: il tappetino

In una palestra casalinga non può mancare di certo il tappetino antiscivolo, sia per svolgere i vari esercizi a corpo libero che per evitare i fastidiosi rumori prodotti dagli attrezzi utilizzati. Un accessorio indispensabile che renderà maggiormente confortevole l’appoggio del corpo sul pavimento di casa durante l’allenamento, proteggendolo inoltre dal freddo e dall’umidità.

Palestra fai da te attrezzi

Corda per saltare

Altro imprescindibile attrezzo per un corretto allenamento è la corda per saltare. Oltre a migliorare la circolazione, aumenta la resistenza, l’agilità e aiuta la tonificazione dei muscoli, a causa del lavoro a cui sottopone braccia, gambe, addominali e glutei. Occhio però, mentre si salta, a non disturbare troppo gli inquilini del piano di sotto.

Palestra attrezzi fai da te 3

Manubri

Fra gli attrezzi simbolo dell’attiva in palestra, i manubri sono un altro elemento essenziale e perfetto per i piccoli spazi, come appartamenti o piccole case. Oltre ad essere indicati per l’attività delle braccia e della zona superiore del corpo, i manubri possono essere utilizzati anche per il potenziamento delle gambe, della colonna vertebrale e il miglioramento dell’equilibrio.

Manici per piegamenti

Palestra attrezzi fai da te 5

I manici per piegamenti, per gli amici push ups, permettono di aumentare l’intensità dell’allenamento, soprattutto per quel che riguarda l’esecuzione delle flessioni. Questo tipo di esercizio migliora e costruisce più velocemente i muscoli, inoltre aiuta chi soffre di dolore al polso perché mantenendo la mano sulle maniglie, si tiene una posizione neutra dello stesso che permette un movimento migliore, senza che lo si pieghi.

Bonus: la musica

Palestra attrezzi fai da te 6

Secondo uno studio condotto dall’International Journal of Psychophysiology della Brunel University London, l’esecuzione di una sequenza di esercizi accompagnata dalla musica viene influenzata da quest’ultima, migliorando i livelli di ossigenazione nel sangue e attivando il lobo frontale inferiore del cervello, chiamato a gestire le informazioni relative all’affaticamento. I soggetti che hanno preso parte allo studio sono riusciti a superare più facilmente la stanchezza e gestire meglio la distrazione.
Occhio, anche in questo caso, a non tenere troppo alto il volume della musica. É pur sempre una palestra, mica una discoteca.