Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Paolo Del Debbio: “Sì al salario minimo, no alle accise sulla benzina”

Il conduttore di Dritto e Rovescio si espone su alcuni temi scottanti di attualità

Pubblicato

su

del debbio dritto e rovescio

Il giornalista anticipa i temi che approfondirà nel corso delle nuove puntate di Dritto e Rovescio

Giovedì 7 settembre, alle ore 21:20 su Rete4, ripartirà Dritto e Rovescio, il programma di attualità condotto da Paolo Del Debbio. Il conduttore ha parlato a pochi giorni dall’esordio stagionale, rilasciando un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, durante la quale ha anticipato i temi principali delle nuove puntate della trasmissione.

Il programma, nel corso dell’autunno inoltrato, raddoppierà il suo appuntamento, andando in onda anche la domenica, come annunciato dallo stesso Del Debbio: “Sarà lo stesso programma con delle parti diverse, interviste e storie molto più sul personale”.

Paolo Del Debbio: “Accise benzina? Bisogna abbatterle”

Paolo Del Debbio ha inoltre rilasciato alcune dichiarazioni sulle sue aspettative riguardo i temi che catalizzeranno l’attenzione del pubblico nei prossimi mesi. Ad esempio, si è esposto su salario minimo e accise sulla benzina.

Sui due temi, il conduttore ha le idee chiare: “Sì al salario minimo, se non comporta una diminuzione del salario per alcuni. No invece a tagliare le accise sulla benzina, quelle bisogna abbatterle.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014