Connettiti con noi

PROGRAMMI

Raffaello Tonon commenta il caso Bellavia al GF Vip: la dedica ad Onestini

Le parole di Tonon al programma della Panicucci

Pubblicato

su

raffaello tonon bellavia

Raffaello Tonon parla del caso Bellavia: le sue parole

Anche Raffaello Tonon ha commentato il ritiro di Marco Bellavia dal GF Vip, e soprattutto tutto quello che ne è derivato: le conseguenze – non è possibile negarlo – sono state forti e inevitabili (nell’ultima diretta del reality). Anche Raffaello Tonon, nonché ex gieffino, ospite a Mattino Cinque condotto da Federica Panicucci, ha deciso di dire la sua sulla questione. Proprio – come ha ricordato lui stesso – in qualità di “ex depresso”.

“Ho sempre sofferto di depressione e avevo molta paura di entrare nella Casa”

Tonon ha quindi chiarito di aver sempre sofferto di depressione, e per questo motivo di essere stato molto spaventato al tempo dall’idea di rinchiudersi nella Casa più spiata d’Italia. L’ex gieffino ha rivelato: “Io sono un ex depresso, ho sempre sofferto di depressione e avevo molta paura di entrare nella Casa. Mi ero portato dei farmaci per dormire. Li ho presi due giorni, dal terzo giorno non ne ho più sentito il bisogno“.

Ha specificato Raffaello: “Va detto che io in quel momento non avevo proprio le problematiche di Bellavia. Comunque ho tolto i farmaci perché quando i ragazzi mi hanno studiato, avevano capito che io mi muovevo un po’ come se fossi sulle uova. Non mi sentivo a mio agio“. Infine, sul compagno di viaggio ed amico Luca Onestini: “Ancora oggi è un figlio, un fratello e un amico, un insieme di cose, è rimasto e c’è ancora tutti i giorni. Grazie a lui e gli altri io non sentivo l’ansia dell’imbrunire“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.