Connettiti con noi

Trend

Selvaggia Lucarelli non condurrà la “Serata per Chiara”: la decisione

Selvaggia Lucarelli non presenzierà all’evento

Pubblicato

su

selvaggia lucarelli

Selvaggia Lucarelli rinuncia alla conduzione della “Serata per Chiara”: la decisione della giornalista

Nuove grane per gli organizzatori de Una serata per Chiara“, una serata dedicata alla memoria della giovane Chiara Ugolini che verrà celebrata domani sera, sabato 20 gennaio, a Verona: al principio la conduzione era stata affidata a Daniele Dal Moro ma di fronte alla risposta del pubblico la decisione era cambiata facendo ricadere la scelta su Selvaggia Lucarelli.

Alla luce però degli ultimi funesti giorni che l’hanno vista al centro di un altro caso di cronaca, la morte di Giovanna Pedretti, la Lucarelli avrebbe deciso di dare forfait onde evitare che l’attenzione su di lei possa in qualche modo oscurare la finalità dell’evento come è già successo oltretutto nel corso della sua ultima presentazione del libro di Francesca Fialdini.

Confermata ugualmente la serata sabato 20 gennaio

Giornalisti presenti e pubblico insofferente. Qualsiasi evento pubblico coinvolta da vicino Selvaggia Lucarelli in questi giorni rischia di trasformarsi in un’occasione per spostare l’attenzione su tematiche diverse dalla finalità della locandina. Doveva essere proprio Selvaggia Lucarelli a condurre la serata dedicata al ricordo di Chiara Ugolini, vittima di femminicidio. La giornalista avrebbe però deciso di chiamarsi fuori quasi all’ultimo dopo aver accettato l’incarico e il motivo è sarebbe, secondo Verona Today, proprio il caso di Giovanna Pedretti. Al centro di un altro caso di cronaca, la Lucarelli ha deciso di chiamarsi fuori per evitare che orde di giornalisti con le loro domande spostino l’attenzione su argomenti diversi dalla morte e dal ricordo di Chiara. Nonostante questo però la serata si terrà lo stesso, in cerca ancora di un conduttore o una conduttrice.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014