Connettiti con noi

Attualità

Terremoto Turchia, Malgioglio preoccupato per l’ex compagno: “Non rispondeva al telefono”

Lo straziante racconto del cantautore

Pubblicato

su

turchia malgioglio

Terremoto in Turchia: la grande preoccupazione di Cristiano Malgioglio

Il terremoto tra Turchia e Siria delle ultime ore è stato letteralmente devastante. Tutto il mondo in questa giornata ha gli occhi puntati su quanto sta accadendo: la distruzione è immane e le persone coinvolte in questo disastro naturale sono moltissime. Impossibile fare delle stime che siano esaustive, perché sono moltissime le persone disperse ed altrettante quelle che non ce l’hanno fatta. Anche dall’Italia cresce la preoccupazione, soprattutto per chi, come Cristiano Malgioglio, ha qualche caro nelle zone colpite dal forte sisma (di magnitudo 7.5).

“Ha detto che intorno a lui vede solo distruzione”: il drammatico racconto

Cristiano Malgioglio in Turchia ha una persona molto cara, e cioè un suo ex compagno. Alle prime ore del mattino, appresa la notizia del devastante sisma, il cantautore ha cercato immediatamente di mettersi in contatto con l’uomo, però, non riuscendovi. “Appena ho sentito della tragedia che si è abbattuta sulla Turchia ho chiamato subito il mio ex compagno che vive ad Adana. Ero terrorizzato perché non rispondeva al telefono“, ha spiegato Malgioglio per Adnkronos.

Per poi specificare: “Poi, per fortuna, mi ha richiamato su Whatsapp e mi ha detto che lui e la sua famiglia stanno bene. Ha detto che intorno a lui vede solo distruzione“. Poi lo straziante racconto della realtà turca in questo momento: “Mi ha detto che lui e la sua famiglia ora sono per strada al freddo e che hanno sentito un boato enorme. Ora intorno a lui vede solo morte e distruzione (…) É ancora sotto shock, per fortuna non si trovavano nei palazzi alti che sono crollati“.

Il tempismo perfetto di Malgioglio: “C’entra il destino”

Il rapporto che Malgioglio ha con la terra della Turchia è molto stretto, come confidato dallo stesso cantautore. “Appena posso scappo e vado lì a riposarmi“. Addirittura Malgioglio sarebbe dovuto partire proprio a giorni: “Avevo già preso un biglietto per la Turchia, volevo partire dopo ‘Tale e quale show’ per stare lì una decina di giorni, si vede che il destino ha voluto il contrario”. Ha chiosato il cantautore: “Sono vicino al popolo turco, quello che stanno passando è spaventoso“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014