Connettiti con noi

Cinema e Teatro

Toy Story 5: il film potrebbe essere narrato dagli occhi di Andy e non più dei giocattoli

E se i giocattoli non fossero più i veri protagonisti del film?

Pubblicato

su

toy story

Toy Story: per il 5° capitolo ci potrebbe essere una modifica sostanziale rispetto ai precedenti

La Pixar Animation Studios sta lavorando al nuovo capitolo della saga di cartoni Toy Story. Il 5° film non è ancora in produzione, ma gli sceneggiatori stanno pensando al modo migliore per concludere un franchise che dura da ormai 30 anni. È emerso negli ultimi giorni che Tim Allen, il doppiatore del personaggio di Buzz Lightyear, abbia fatto una proposta che gli sceneggiatori stanno prendendo in considerazione: quella di mostrare la storia dal punto di vista di Andy, il bambino, anziché da quello dei giocattoli.

Tim Allen ha dichiarato: “Non so se è questa la direzione in cui andrà la trama, ma cosa succederebbe se l’intera storia fosse raccontata attraverso Andy ormai adulto? Lui ha dei figli, che trovano alcuni giocattoli online e chiedono al padre se li abbia mai visti. Andy vede che a Buzz manca una mano e che qualcuno sta vendendo questi giocattoli vintage. Andy decide quindi di riunire tutti i giocattoli (…) e ricominciare tutto da capo, con suo figlio (…) Sarebbe tutto attraverso gli occhi di Andy. I giocattoli hanno plasmato la sua vita ed ora lui potrà ricambiare il favore“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014