Connettiti con noi

MUSICA

Ultimo tour per Umberto Tozzi

Pubblicato

su

Umberto Tozzi

Umberto Tozzi e l’addio alle scene

Umberto Tozzi, dopo 50 anni di carriera, ha scelto l’Olympia di Parigi come luogo simbolico per annunciare il suo ritiro dalle scene live con il tour “L’ultima notte rosa – The final tour”. Questa scelta non è casuale, poiché la Francia ha sempre accolto calorosamente l’artista sin dall’inizio della sua carriera. Il tour toccherà tre continenti con oltre 30 concerti tra il 2024 e il 2025, a partire da maggio.

Il debutto italiano del tour avverrà il 20 giugno alle Terme di Caracalla di Roma, seguito dall’evento del 7 luglio in Piazza San Marco a Venezia. Per celebrare l’occasione, il 22 marzo sarà pubblicata una nuova versione inedita di “Donna amante mia”, hit del 1976, interpretata insieme a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

Durante la conferenza stampa di presentazione del brano, Umberto Tozzi ha sottolineato l’importanza di Parigi nella sua carriera e il legame speciale con la Francia. Ha confessato di essere molto superstizioso e di aver scelto la città per dare l’annuncio del suo ritiro.

Tozzi ha spiegato che la decisione di ritirarsi dalle scene live è stata maturata dopo due anni difficili a causa di problemi di salute, inclusa una battaglia contro un tumore alla vescica. Ha dichiarato di aver avuto paura di non poter più salire sul palco, ma dopo quel periodo ha deciso che era il momento giusto per prendere questa decisione.

Inoltre, Tozzi ha rivelato di aver elaborato due sogni durante questo periodo: proporre una orchestratura inedita dei suoi brani con gli archi per questo tour e presentare dei brani inediti da un album che uscirà nell’autunno successivo. Ha evidenziato che dopo la malattia si sente molto più socievole e felice di incontrare le persone, e che vive e ama con più intensità.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014