Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Achille Lauro, il biglietto per Loredana Bertè al Festival di Sanremo 2022

Standing ovation per la “strana coppia” al Festival di Sanremo

Pubblicato

su

Loredana Bertè al Festival di Sanremo 2022 bigiletto

Achille Lauro scrive a Loredana Bertè: il biglietto letto da Amadeus al Festival

Standing ovation per Achille Lauro e Loredana Bertè, da poco esibitisi sul palco del Festival di Sanremo 2022. Achille Lauro, in gara al Festival, ha deciso di esibirsi al fianco della Bertè sul palco dell’Ariston in occasione della quarta serata dedicata alle cover e ai duetti. Una performance da brividi quella della “strana coppia”, ma ciò che più ha colpito è il biglietto che Lauro ha voluto leggere alla Bertè al termine dell’esibizione.

Achille Lauro e il biglietto per Loredana Bertè

Loredana Bertè al Festival di Sanremo 2022 bigiletto

Che strano uomo sono io, incapace di chiedere scusa, perché confonde il perdono con la vergogna – queste le parole ad incipit del biglietto che Achille Lauro ha voluto scrivere e far leggere a Loredana Bertè sul palco del FestivalChe strano uomo sono io, che ti chiama pagliaccio perché pensa di dover combattere ciò che non riesce a raggiungere. Che strano uomo sono io, capace solo di dire ‘sei bellissima’ perché ancora ha paura di riconoscere il tuo valore“. Fortissimo l’applauso del pubblico presente all’Ariston per le parole di Lauro, scritte in un biglietto e lette da Amadeus al termine dell’esibizione che lo ha visto cantare Sei Bellissima, al fianco di Loredana Bertè. ” Stasera, ‘per i tuoi occhi ancora’, Chiedo scusa e vado via“, le parole di Achille Lauro, in gara al Festival con il brano Domenica.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.