Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Addio a Camillo Milli: morto l’attore storico volto della comicità italiana

Addio a uno degli attori più amati della commedia

Pubblicato

su

Camillo Milli L'allenatore nel pallone

Morto l’attore Camillo Milli a 91 anni

Camillo Milli, storico attore della commedia italiana, si è spento a Genova all’età di 91 anni. Celebre per il suo ruolo di presidente della Longobarda nel film L’allenatore del pallone, Milli è stato ricoverato per qualche tempo in una clinica genovese, a causa degli strascichi dovuti al Covid-19.

Addio a Camillo Milli, celebre volto della commedia all’italiana

Camillo Milli è morto all’età di 91 anni, dopo una vita ricca di prove attoriali avute nei maggiori film della commedia nostrana. Nato a Milano il 1° agosto del 1929, Milli ha debuttato con Ragazze d’oggi di Lugi Zampa, arrivando poi a lavorare con Mario Monicelli ne Il marchese del Grillo e in Fantozzi contro tutti di Neri Parenti. Come detto, uno dei suoi ruoli più iconici è stato quello del presidente della squadra Longobarda, ne L’allenatore nel pallone con Lino Banfi. La sua carriera lo ha portato a lavorare oltre che con grandissimi registi, anche con il fior fiore degli attori italiani, da Alberto Sordi sino a Gian Maria Volonté. Oltre che sul grande schermo, Milli ha preso parte anche a tante fiction, come CentoVetrine e un Medico in famiglia.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.