Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Alba Parietti apre a Giorgia Meloni: “Ho grande rispetto per lei”

Alba Parietti, nell’ipotesi di un governo di destra, confida in Giogia Meloni: “Una bravissima politica”

Pubblicato

su

Alba Parietti Giorgia Meloni

Anche i vip fanno politica: Alba Parietti e Giorgia Meloni

Non solo leader, anche i vip iniziano a esporsi in viste delle elezioni del prossimo 25 settembre: tra loro c’è anche Alba Parietti che spende parole di stima per Giorgia Meloni, seppur confessando di non sposare appieno la sua linea e il suo pensiero. Una piccola nota a margine del suo imminente ritorno in tv alla conduzione di un nuovo programma: Non sono una Signora.

Alba Parietti su un eventuale Meloni leader: “Una bravissima politica”

Dopo il post politico che ha scatenato la polemica di Chiara Ferragni, scesa “metaforicamente in campo”, in difesa del diritto all’aborto, anche Alba Parietti dice la sua. Una Parietti demoralizzata dai mala tempora di questi ultimi anni in politica, al punto quasi di non sapere più da che parte stare, pur dichiarando: “A questo punto, guardando alle prossime elezioni dico, speriamo che sia femmina“. La dichiarazione viene rilasciata al settimanale Oggi, ed è molto chiaro che il riferimento sia diretto a Giorgia Meloni.

“Avrò la libertà di schierarmi contro”

Alla luce dei sondaggi di questi giorni, il vantaggio della destra sembra godere di distacco e guardando al futuro e ad un eventuale governo di destra, così la Parietti allora confida nella Meloni: “Se sarà la destra a vincere, spero nella figura di Giorgia Meloni“. Così poi a braccio, parlando della stessa Meloni sempre la Parietti: “Non condivido nulla del suo pensiero, ma ho grande rispetto per lei – dichiara – per la sua coerenza, per la sua tenacia. La considero una bravissima politica. Se vincesse, vorrà dire che potrò avere la libertà di schierarmi contro il suo pensiero, com’è possibile fare in ogni Paese democratico“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.