Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Alberto Matano, il segreto del suo successo e le parole sulla rivale Barbara d’Urso: “Non capisco perché..”

Il volto de ‘La vita in diretta’ racconta come ha realizzato il suo sogno e come vive la sfida con Pomeriggio Cinque

Pubblicato

su

Alberto Matano conduttore de La vita in diretta

Si è raccontato senza filtri Alberto Matano, ripercorrendo la sua giovinezza e i passi che ha compiuto per realizzare il suo sogno di diventare un volto televisivo, e proprio le sue parole fanno capire il perché oggi sia uno dei conduttori più apprezzati dal pubblico, per competenze e stile narrativo.

Al timone de La vita in diretta, da quest’anno in solitaria, Alberto Matano entra nelle case degli italiani ogni pomeriggio per raccontare l’attualità e la cronaca con un registro tutto nuovo e tutto suo, che trova radice innanzitutto dalla passione, che nutre sin da quando era bambino, per la narrazione. In un’intervista rilasciata a Oggi, il conduttore ha ripercorso il viaggio che ha portato un ragazzo del sud agli studi Rai di Saxa Rubra.

Alberto Matano racconta come ha realizzato il suo sogno di diventare conduttore

“La mia è la classica favola – racconta Alberto – alle medie avevo una professoressa che ci faceva scegliere le notizie dei telegiornali per raccontarle alla classe. Bisognava essere sintetici, avere un linguaggio diretto”. Il giovane Matano aveva però già in quel momento le idee chiare, anzi chiarissime: “Ho capito che avevo la passione di raccontare i fatti e da ragazzo di provincia del Sud sognavo il Tg1″. Desiderio forte e preciso, al punto di “girare” sul motorino decorato con un insolito adesivo recante il logo proprio del telegiornale, regalo di un amico.

Al Tg1 Alberto Matano ci è poi arrivato davvero e non si è fermato lì. Oggi conduce con successo La vita in diretta, al quale cerca di dare la sua impronta stilistica: “A un certo punto volevo dimostrare di essere capace di fare qualcosa in più rispetto al tg, dovevo trovare un linguaggio nuovo, un registro diverso. L’anno scorso è servito a questo, e ora ricomincio con la consapevolezza di esserci riuscito”.

Alberto Matano, La vita in diretta e la sfida con Barbara d’Urso

Alberto Matano nello studio de La vita in diretta

La sfida quotidiana alla quale è sottoposto non è certo tra le più semplici, vista la contemporaneità sulle reti Mediaset del temibile Pomeriggio Cinque di Barbara d’Urso, quest’anno però completamente stravolto nei toni e nei temi trattati. E proprio sulla concorrenza con Lady Codogno, Matano si esprime con rispetto, ma lanciando una frecciatina alle scelte di Mediaset: “Ho sempre detto che lei è riuscita a stabilire un filo diretto col suo pubblico, fidelizzandolo, perché aveva un suo modo di raccontare i fatti. Lei negli anni ha sempre avuto la sua impronta, che l’ha distinta da altre conduttrici, non capisco perché rinunciare a questo”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.