Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Alberto Matano, la rabbia in diretta per l’omofobia: “L’ho provato sulla mia pelle”

Il conduttore a coming out in seguito ad un servizio di denuncia alle violenze

Pubblicato

su

Alberto Matano coming out

Durante la puntata di giovedì 28 ottobre di La Vita in diretta, il conduttore Alberto Matano ha lanciato un messaggio che ha sorpreso il pubblico. In seguito ad un servizio dedicato al racconto di alcuni casi gravi di omofobia e discriminazione, Matano ha preso la parola e delicatamente, ma in maniera ferma e decisa, ha condannato fatti come quelli elencati dal filmato. Oltre alla denuncia, il padrone di casa ha ammesso di essere stato in prima persona vittima di episodi di omofobia.

Le parole di Alberto Matano: il coming out in diretta e la condanna all’omofobia

“Storie come queste mi fanno particolarmente male. Perché è successo anche a me quando ero adolescente, ho provato sulla mia pelle, so cosa significa. Mi auguro che con il contributo di tutti, su un tema così importante, ci possa essere un supplemento di riflessione. Lo dobbiamo anche a quelle persone che abbiamo appena visto”. Frasi, quelle di Alberto Matano, che sono state interpretate come coming out. Immediata la reazione del pubblico, che ha subito rivestito di affetto il conduttore.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.