Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Amadeus: l’ad della Rai lo sogna a Sanremo 2025

L’ad della Rai è pronto a tutto pur di far cambiare idea ad Amadeus sul Festival

Pubblicato

su

amadeus sergio

Festival di Sanremo 2025: l’ad Rai Roberto Sergio pronto a fare carte false per far cambiare idea ad Amadeus

Proprio così, la Rai non avrebbe affatto intenzione di lasciar andar via Amadeus solo perché lo dice un contratto già firmato: dopo aver assicurato la sua presenza al Festival di Sanremo per due anni consecutivi nel 2022, ora Amadeus potrebbe essere portato a cambiare idea sul futuro.

Arrivato a missione “5 Festival di Sanremo consecutivi”, Amadeus aveva detto basta. Il celebre conduttore Rai e direttore artistico della kermesse dal 2020, era parso quasi sollevato per certi versi all’idea di conquistarsi nuovamente una vita senza il compito di pensare ogni anno al Sanremo successivo. Un impegno non da poco che certo, porta via buona parte del tempo e porta silenziosamente ad assumersi grandi rischi. Ora però ci pensa il nuovo ad della Rai Roberto Sergio, pronto a chiedere ad Amadeus di restare anche a Sanremo 2025. Sergio sarebbe ben contento se Amadeus cambiasse idea e pare stia facendo di tutto per fargliela cambiare. L’ipotesi arriva dalla conferenza stampa di VivaRai2! durante la quale si è parlato della kermesse con Fiorello. “Non ci sarà più Amadeus? Chi lo può dire…“, così l’ad della Rai. Insomma, non è da escludere che Amadeus resti alla direzione del Festival ben oltre il suo “ultimo Festival”.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014