Connettiti con noi

Cinema e Teatro

Amber Heard non ha i soldi per risarcire Johnny Depp

Dai 15 milioni di dollari si scende a 8 milioni per il risarcimento che Amber Heard deve versare a Johnny Depp ma l’attrice è pronta a ricorrere in appello contro la sentenza

Pubblicato

su

Amber Heard e Johnny Depp

Amber Heard condannata per diffamazione dell’ex marito Johnny Depp

Johnny Depp vince davanti alla legge su Amber Heard che si ritrova ora a doverlo risarcire, ma i soldi per farlo non ci sarebbero. Dopo 6 settimane di processo e anni di accuse, Amber Heard è stata condannata per diffamazione nei confronti del celeberrimo attore ed ex marito. Al principio dovevano essere 15 i milioni di dollari che spettavano a Depp in risarcimento, ridotti poi a 10 ma Amber Heard non disporrebbe di tutto questo denaro.

Johnny Depp e il risarcimento da Amber Heard pari a 15 milioni di dollari

Amber Heard e Johnny Depp

È arrivata mercoledì sera il verdetto della giuria che ha condannato in via definitiva Amber Heard, l’attrice ed moglie di Depp. La giuria, dopo 6 settimane di mediatico processo, ha convenuto sulla diffamazione che Heard avrebbe inflitto all’ex marito Johnny Depp, e tutto fa capo ad un suo editoriale. Un articolo pubblicato sul Washington Post nel 2018 in cui la Heard si descriveva come “una figura pubblica che rappresenta la violenza domestica“. Fu diffamazione per la giuria che scagiona così dall’accusa Johnny Depp, ora chiamato ad essere risarcito da Amber Heard per 15 milioni di dollari.

Da 15 milioni a 8 milioni e 350mila dollari: a quanto ammonta davvero il risarcimento

YouTube Invito LaWebstar

Proprio sulla somma del risarcimento è opportuno però soffermarsi. La sentenza che ha condannato la Heard parla infatti di 10 milioni di dollari che l’attrice deve pagare a Johnny Depp a titolo di “danni compensativi”, e di 5 milioni di dollari per “danni punitivi”. Stando però alla legge dello Stato della Virginia, i 5 milioni di dollari per “danni punitivi” risulterebbero solamente sulla carta. Come spiega la CNN, il massimale per “danno punitivo” non può superare i 350mila dollari. Per questa ragione la Heard, agli atti, è stata condannata a risarcire Depp per 10 milioni e 350mila dollari in tutto. Da questa cifra dovranno però essere decurtati ulteriormente 2 milioni, ovvero la somma che Depp deve invece come risarcimento alla Heard.

Amber Heard ricorre in appello, l’avvocato: “Incapace di pagare i 10 milioni di dollari”

Anche l’attore è stato infatti condannato a risarcire l’ex, per una somma decisamente minore, sempre per diffamazione in relazione a quando il suo legale parlò di “imbroglio” riferendosi alle accuse della Heard. Al netto di dunque 8 milioni e 325mila dollari che la Heard deve risarcire a Johnny Depp, si presenta infine l’ultimo problema: Amber Heard non disporrebbe della cifra. A riferirlo a Today è stata l’avvocatessa della Heard, Elaine Bradehoft che ha spiegato come l’attrice non possa permettersi di pagare 8 milioni. Così la Bredehoft, parlando all’Nbc ha annunciato di ricorrere in appello per un sentenza che, negli anni, potrebbe ancora cambiare.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.