Connettiti con noi

GOSSIP

Andrea Giambruno, chi è il compagno di Giorgia Meloni: quanti anni ha e che lavoro fa, la biografia

Tutto sulle origini, gli studi e la carriera di Andrea Giambruno: da anni è il compagno di Giorgia Meloni

Pubblicato

su

Andrea Giambruno compagno di Giorgia Meloni

Chi è il compagno di Giorgia Meloni: la vita, gli studi e la carriera di Andrea Giambruno

Giorgia Meloni trionfa alle urne e vola la destra alle elezioni del 25 settembre, senza necessità di dover contare sull’unghia lo scarto. Tralasciando gli aspetti tecnici, ci concentreremo qui solamente su un dettaglio della sua vita privata: chi è Andrea Giambruno, il suo compagno.

Andrea Giambruno: età, origini e studi

Andrea Giambruno, non solo il compagno di Giorgia Meloni. Come si legge nella sua biografia di Instagram si descrive infatti come: “Giornalista, volto di Mediaset, papà di Ginevra e compagno di Giorgia Meloni“. Di lui non si conosce la data di nascita ma sappiamo essere nato nel 1981, dunque Andrea Giambruno ha 41 anni di età. Originario di Milano, da sempre la vita è stata improntata ad un’eleganza impartita come valore dai genitori, Flavia ed Elio Giambruno. Non è figlio unico: Andrea ha una sorella maggiore di nome Ilaria. Del suo passato, dal punto di vista degli studi, Andrea Giambruno sappiamo essersi diplomato al liceo Scientifico di Monza e aver poi conseguito una laurea in Filosofia all’Università Cattolica di Milano.

Non un alunno modello: “Uno sfangatore”

Proprio parlando di scuola in una vecchia intervista a Chi, Andrea Giambruno ha confessato di non essere stato un alunno modello: “Ero uno sfangatore. Quel che non riuscivo a fare io lo faceva bene lei [la compagna di banco NdR.]. Il risultato era una media ponderata tra i suoi 8 e i miei teorici 4. Un perfetto 6“.

Che lavoro fa nella vita Andrea Giambruno, compagno della Meloni

Grande appassionato di sport, soprattutto arti marziali, è stata però la passione per il giornalismo a prevalere. I primi passi Giambruno li ha mossi a Telenova con una stage, ma il passato a Mediaset è arrivato già nel 2009, “la telefonata che svolta la vita“, quando ha iniziato a collaborare con Quinta Colonna, Matrix, Mattino Cinque e Stasera Italia. Da ciò si può dedurre una forte predilezione da parte di Giambruno per le tematiche di attualità, cronaca e politica su tutto. Probabilmente proprio i suoi interessi hanno fatto sì che la sua strada incrociasse quella di Giorgia Meloni.

Da Studio Aperto a TgCom24

La svolta in ambito professionale arriva quando lo stesso Andrea Giambruno è diventato conduttore di Studio Aperto, telegiornale quotidiano in onda su Italia1, dunque sempre in casa Mediaset. Solo successivamente Giambruno ha traslocato per occuparsi della rassegna stampa a TgCom24.

L’amore nato grazie a una banana: il primo incontro con Giorgia Meloni

L’incontro con Giorgia Meloni è avvenuto poco meno di 10 anni fa e proprio quando Giambruno militava dietro le quinte di Quinta Colonna come autore del programma. “Lei arrivava trafelata e fa alla sua assistente Giovanna ‘non ho mangiato, ho una fame che svengo’. E Giovanna: ‘ma qui c’è solo una banana’. E lei risponde: ‘e dammi ‘sta banana’“. Intenta a mangiare Giorgia Meloni non si accorge della fine dello stacco pubblicitario, rischiando di andare in onda con la banana in mano: “Io mi precipito e gliela strappo di mano anche con una certa foga. Ci manca la Meloni in diretta con una banana. Non so dire, i nostri occhi si incrociarono in modo strano, è stato un attimo“.

Giambruno e Meloni: nessun matrimonio ma una figlia, Ginevra

Scoppiato l’amore, i due non si sono più lasciati, cantando Io che amo solo te, la loro canzone d’amore preferita. Sebbene matrimoni e unioni civili siano spesso al centro delle campagne elettorali e dei programmi della Meloni, la politica non a per ora voluto sposare Andrea Giambruno. Nessun matrimonio, ma la famiglia c’è: i due sono infatti diventati genitori il 6 settembre del 2016, quando è nata la loro prima figlia Ginevra Giambruno. Attualmente la coppia vive a Roma. Proprio la Meloni in una vecchia intervista a Verissimo aveva raccontato le difficoltà riscontrate nel periodo della gravidanza, presa di mira dagli haters sui social: “Ci sono stati molto che mi hanno augurato di abortire. Questa cosa l’ho patita perché mi sono sentita in colpa, come se, alla prima prova di maternità, non l’avessi protetta“.

Cosa aveva detto sulla gelosia: “Andrà anche peggio”

Era stato poi invece Andrea Giambruno a parlare della gelosia. Non troppo gelosa lei, geloso il giusto lui: “Quando qualcuno eccede o è invadente ovvio che mi infastidisce. Ma poi penso che quando presto sarà la prima donna presidente del Consiglio andrà anche peggio“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.