Connettiti con noi

Trend

Arisa replica a Paola Iezzi: “Hai 50 anni, cresci. Dito medio”

La replica di Arisa all’attacco quasi frontale di Paola Iezzi in diretta dalla presentazione del RomaPride 2023

Pubblicato

su

arisa paola iezzi

Paola Iezzi contro Arisa alla presentazione del Pride di Roma: “Hai 50 anni, cresci”

Paola Iezzi commenta con sprezzo quello che è successo tra Arisa e la comunità LGBTQ+ dopo l’intervista della cantante a La Confessione: commento che arriva nel corso della presentazione del prossimo RomaPride 2023, ma la risposta di Arisa non tarda ad arrivare.

Paola Iezzi su Arisa: “Gli artisti vivono nella paura di non lavorare”

Paola Iezzi, anche nota come la Paola di Paola e Chiara, è tornata alla riscossa dopo il successo ritrovato al Festival di Sanremo 2023. Tra i volti del futuro RomaPride 2023, la Iezzi durante la conferenza stampa di presentazione non si è tenuta per sé un commento su Arisa. La cantante che da settimane è nel mirino della comunità LGBTQ+ e che proprio per questo motivo non parteciperà al Pride. “Non mi sento di recriminare Rosalba per quello che ha fatto. Gli artisti spesso vivono nella paura di non lavorare – così la Iezzi – Non tutti abbiamo le spalle coperte allo stesso modo. Non tutti abbiamo la stessa self confidence nell’esprimere noi stessi. Chiaramente non sono d’accordo su quello che ha detto, chiaramente esistono questioni più importanti dell’uscita infelice di Arisa“.

La replica della cantante: “Ti sei presa applausi mentre mi infamavi”

A queste parole ha replicato Arisa via Instagram, molto amareggiata. “Cara Paola, ti ho sempre seguito e stimata, mi dispiace tantissimo e vederti parlare così di me, senza cercare di mettere una buona parola tra me e la comunità…“, così Arisa. “Nonostante la tua consapevolezza del periodo non troppo piacevole che sto passando, io l’avrei fatto al posto tuo. Avrei cercato di mettere pace ed è quello che cerco sempre di fare“, sempre la cantante. Delusa ma anche quasi “tradita” da Paola Iezzi, che non ha tentato di intercedere per lei, così poi Arisa: “Ti sei presa dei bellissimi applausi mentre infamavi una collega [..] Non ho self confidence? Vediamo. Ho paura di non lavorare? No, tesoro mio, forse tu hai paura di non lavorare e sei schiava di certe cose, io no“.

Arisa sfotte Paola Iezzi: “Impara a vivere”, poi il dito medio

Diventa sempre più forte la replica della cantante: “Io non sono schiava di partito, di una comunità, io AMO senza paletti e dico anche di ‘no’, perché amare significa anche dire di no. Se mi incontri per strada – continua Arisa contro Paola Iezzi – Non mi salutare perché la gente ipocrita mi fa schifo“. Sul finale, l’affondo definitivo: “Cresci e soprattutto impara che non si parla degli altri male quando non ci sono e non possono difendersi. Abbella, che hai quasi 50 anni e ancora non hai imparato a vivere. Dito medio“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014