Connettiti con noi

LIFESTYLE

Aumento dei furti in casa sotto le feste: così i ladri approfittano di ciò che pubblichiamo sui social

Gesti semplici, che possono però avere conseguenze spiacevoli

Pubblicato

su

Ladro furti

Ricordiamoci sempre che i social network possono fornire informazioni preziose a chi ha cattive intenzioni

Selfie, storie, dirette e chi più ne ha più ne metta. Sempre più spesso i social network diventano luogo dove mettere in mostra le nostre vite e, altrettanto frequentemente, le proprie abitazioni. Le conseguenze di questo comportamento possono però essere gravi per la nostra sicurezza. Come ogni periodo natalizio infatti, i ladri sono più che mai in agguato e in cerca di opportunità per commettere furti. E a dare loro numerosissime informazioni circa i nostri spostamenti e i dettagli sulle nostre case siamo noi stessi.

Selfie, video, dirette e in un attimo siamo complici dei ladri

Gesti istintivi e banali, che però si tramutano in preziosi suggerimenti per i malintenzionati che li usano per introdursi nelle nostre case (come capitato nelle ultime ore ad esempio a Tommaso Zorzi). Per evitare spiacevoli inconvenienti dunque sarebbe meglio non dare troppe informazioni in pasto alla rete, poiché per quanto possiamo ritenerlo improbabile, in realtà gli occhi dei ladri sono purtroppo sempre molto attenti.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.