Connettiti con noi

PROGRAMMI

Back in Time: il dating show dove ci si corteggia come nell’Ottocento

Addio a smartphone e tecnologia, si torna all’amore epistolare

Pubblicato

su

Back in Time - Un amore da favola

Presto in arrivo su Discovery+ un nuovo programma dedicato alla ricerca dell’amore: si chiama Back in Time – Un amore da favola e vedrà come protagonisti alcuni single, che cercheranno di trovare l’anima gemella in un modo molto particolare. Addio a gli smartphone e a qualsiasi altro aiuto tecnologico, il corteggiamento durante le puntate avverrà solo con mezzi tradizionali…di due secoli fa!

Back in Time, il programma dove ci si corteggia come nella serie Bridgerton

I partecipanti al nuovo dating show, che arricchisce il palinsesto di Discovery, abbandoneranno il 2021 per compiere un viaggio all’indietro nel tempo, per ritrovarsi nel bel mezzo dell’Ottocento, periodo in cui proveranno a trovare l’amore. Il corteggiamento tra i protagonisti di Back in Time avverrà con lettere scritte a mano e invio di regali, vestendo abiti rigorosamente d’epoca. Largo dunque ad abiti in doppio petto e corsetti, per dar vita ad un esperimento televisivo che si preannuncia altamente innovativo. Come si caleranno i millenials in cerca d’amore nei panni di perfetti gentiluomini e damigelle? Come se la caveranno con carta e calamaio, che prenderanno il posto di chat e messaggi vocali?

Quando andrà in onda Back in TimeUn amore da favola

Bridgerton

L’episodio pilota sarebbe già stato realizzato (e valutato positivamente) e il programma dovrebbe essere disponibile sulla piattaforma Discovery+ nell’arco di pochi mesi. Il format è tutto italiano e nasce dal lavoro di Casta Diva Entertainment, la casa di produzione a cui fa capo Massimo Righini, che farà rivivere al pubblico l’ambientazione ottocentesca recentemente riscoperta (e molto apprezzata) grazie alla serie Bridgerton.