Connettiti con noi

Cinema e Teatro

Bill Murray: accusato di “comportamenti inappropriati” sul set

Ancora non è chiaro cosa sia successo, ma sono arrivate diverse lamentele

Pubblicato

su

bill murray ghostbuster

Bill Murray, a causa sua si sono interrotte le riprese del film Being Mortal

Bill Murray sta recitando nel film Being Mortal, opera prima del regista indiano Aziz Anzari, già interprete nella serie Netflix Master of None. O meglio, stava recitando. Le riprese sono state interrotte e sembra che il responsabile di questo sia proprio l’attore di Ghostbuster e di Groundhog Day. Bill Murray, 71 anni, è stato accusato di atteggiamento inappropriato. A quanto pare non sarebbe la prima volta che i suoi colleghi riportano i suoi comportamenti poco rispettosi.

Il comunicato sull’accaduto da parte della Searchlight, la casa di produzione di Being Mortal

La casa di produzione del film di Aziz Anzari, la Searchlight, si è espressa sull’accaduto. Scrive in una nota: “Alla fine della scorsa settimana, siamo stati informati di un reclamo e l’abbiamo immediatamente esaminato. Dopo aver studiato le circostanze, è stato deciso di non poter continuare la produzione in questo momento. Siamo davvero grati a tutti voi per tutto quello che avete messo in questo progetto. La nostra speranza è di riprendere la produzione e stiamo lavorando con Aziz e Youree per capire i tempi necessari. La produzione si metterà in contatto con voi per condividere i dettagli dell’interruzione e vi faremo sapere non appena avremo maggiori informazioni da condividere“.

In attesa di nuove disposizioni da parte della produzione

Ancora non è chiaro cosa sia successo sul set del film Being Mortal, ma la produzione ha deciso di interrompere momentaneamente le riprese per poter far chiarezza sull’accaduto. Non è chiaro se Murray verrà espulso dalla produzione e non si conoscono le modalità in cui le riprese riprenderanno, nella speranza che questo non porti ad un sabotaggio totale del film. 

TikTok Invito LaWebstar