Connettiti con noi

MUSICA

Bruce Springsteen, stop ai concerti: il cantante colpito da ulcera peptica

L’annuncio del cantante circa la sua salute ed il tour già avviato

Pubblicato

su

bruce springsteen ulcera

Bruce Springsteen ha l’ulcera: rinviati gli ultimi concerti

Bruce Springsteen è stato colpito da ulcera peptica: il cantante, che spegnerà 74 candeline il prossimo 23 settembre, ha annunciato sui social (nello specifico Instagram) di doversi fermare momentaneamente.

E non con poco rammarico, visto quanto scritto dal celebre artista. Ad ogni modo i concerti non sono stati cancellati, ma semplicemente rinviati a quando le condizioni di salute di Springsteen gli permetteranno di esibirsi.

L’annuncio di Springsteen sui social circa la forma di ulcera di cui soffre

Bruce Springsteen è stato colpito da ulcera peptica, e per questo motivo ha dovuto momentaneamente fermare i concerti in programma, come consigliato dagli stessi medici dell’artista. Questo il commento di Springsteen, su Instagram: “Abbiamo il cuore spezzato nel dover posticipare questi spettacoli [tutti quelli del mese di settembre, ndr]”.

Ancora, le scuse: “Prima di tutto ci scusiamo con i nostri favolosi fan di Philadelphia, che ci siamo persi qualche settimana fa. Torneremo a riprendere questi spettacoli, e anche di più. Grazie per la comprensione ed il sostegno. Ci siamo divertiti un sacco e non vediamo l’ora di passare altri bei momenti. Torniamo presto, amore e Dio benedica tutti“.

Che cos’è l’ulcera peptica

Nello specifico, quando si parla di ulcera peptica, si fa riferimento – come riporta Humanitas – “ad una lesione della mucosa interna dello stomaco o del duodeno, la prima parte dell’intestino tenue“.

Ancora, è la forma di ulcera più diffusa e si presenta con i seguenti sintomi: dolore e sensazione di bruciore. I sintomi possono persistere per qualche minuto o durare diverse ore.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.