Connettiti con noi

SERIE TV

Can Yaman diventa Sandokan: l’attore turco sulle orme di Kabir Bedi

In arrivo il reboot con l’attore turco e Luca Argentero

Pubblicato

su

Can Yaman Sandokan

Can Yaman si prepara ad interpretare l’iconico principe malese Sandokan: l’attore turco sarà infatti il protagonista di una nuova serie televisiva targata Lux Vide della quale stanno per partire le riprese. Al fianco del protagonista di DayDreamer e Mr. Wrong ci sarà anche l’amatissimo Luca Argentero. Scopriamo insieme tutti i dettagli della serie Sandokan.

Can Yaman e Luca Argentero insieme nella serie Sandokan

Can Yaman Sandokan serie
Can Yaman sui allena per la serie Sandokan

Dalla penna di Emilio Salgari, al volto di Kabir Bedi, Sandokan conquista da generazioni l’immaginario dei lettori e telespettatori italiani. La Tigre della Malesia sta per tornare nuovamente protagonista grazie alla serie presto in arrivo, che vedrà Can Yaman nei panni di Sandokan e Luca Argentero in quelli del fedele alleato Yanez de Gomera. Il cast sarà dunque d’eccezione e prevedibilmente incuriosirà non poco il pubblico femminile, vista la contemporanea presenza in scena dei due attori/sex symbol. In vista dell’interpretazione del ruolo che ha reso popolare negli anni ’70 l’attore indiano Kabir Bedi, il collega Can Yaman sta facendo di tutto per essere all’altezza di un personaggio che sente molto. Da mesi Yaman sta praticando allenamenti intensi per esaltare la sua già ottima forma fisica. Tra sessioni di arti marziali, corsi di equitazione ed esercizi circensi, Can sta dando il massimo per dare nuova vita ad una icona letteraria tra le più amate.

Sandokan, la serie tv: le puntate presto disponibili

La serie Sandokan sarà composta da 8 episodi della durata di 50 minuti ciascuno. Le riprese sono in fase di partenza e il set si dividerà tra gli studi di Formello e i Caraibi. La produzione è affidata a Lux Vide, mentre la scrittura è a firma di Alessandro Sermoneta e Davide Lantieri, che per questo lavoro si sono liberamente ispirati ai romanzi di Emilio Salgari rivisitando però l’universo salgariano in chiave moderna ed esaltando le figure femminili, in particolar modo quella di Lady Marianna la perla di Labuan, la cui interprete nella serie è ancora ignota.