Connettiti con noi

Programmi

Caterina Balivo, tensioni in diretta: l’esordio è zoppo in Rai

La conduttrice parte bene, ma non troppo su Rai 1

Pubblicato

su

caterina balivo tensioni

Caterina Balivo: la diretta de La Volta Buona parte male, tensioni con gli autori dietro le quinte?

Caterina Balivo è ufficialmente tornata in Rai con l’odierna diretta sull’ammiraglia nel primo pomeriggio, al posto di Serena Bortone, con il suo nuovo programma La volta buona: peccato però che proprio in occasione del ritorno si facciano sentire presunte tensioni dietro le quinte con gli autori.

Come fa notare Niccolò Fabbri di TvBlog, è molto strano quello che è successo oggi pomeriggio a La Volta Buona, programma nuovo di zecca della Balivo sulla Rai.

“Gruppo di lavoro fantastico, che non amo ancora”

La conduttrice ha fatto il suo ufficiale ritorno in Rai dopo aver fatto esperienza a La7, salvo però abbandonare la rete di Cairo. Oggi, lunedì 11 settembre, il nuovo debutto di Caterina Balivo al posto della Bortone, certo però non troppo forte della stima del suo entourage. Conclusione alla quale si arriva ascoltando direttamente le parole della conduttrice che, in prima battuta, ha espresso il suo pensiero alquanto contorto per essere una “prima occasione”.

Così infatti la Balivo in diretta, emozionata ma anche sospettosa nei confronti del suo stesso team. “Questa trasmissione vuole raccontare tutte le volte in cui la vita vi avrà sorpreso, tutte le volte che vi ha meravigliato, tutte le volte che pensavate che era finita e invece no, c’era anche qualcosa che stava arrivando“, così la Balivo. Poi una piccola e stonata nota a margine: “Noi ce la metteremo tutta – dichiara la conduttrice – Con un gruppo di lavoro fantastico, che non amo ancora. Loro non ameranno me, o mi ameranno. Non lo so come andrà“. Proprio queste parole, pronunciate alla prima occasione, lasciano pensare che tra gli autori e la Balivo qualcosa sia accaduto.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014