Connettiti con noi

Attualità

Checco Zalone sul governo: “Spero ci sia un nuovo Berlusconi”

Anche il comico e regista ha preso la parola sul governo che si è formato da poco

Pubblicato

su

checco zalone governo

Checco Zelone prende la parola sul governo

Checco Zalone ha preso la parola sul governo che da poco si è formato con a capo Giorgia Meloni (che tanto divide e fa discutere), in occasione del suo ritorno in scena. Il comico e regista pugliese, 45 anni, infatti sta per tornare sui principali palchi dei teatri italiani, dopo ben 11 anni di lontananza. Zalone porterà il suo spettacolo Amore + Iva, in un tour che vedrà la sua presenza anche oltre i confini nazionali, per esempio in Svizzera.

“Quando Berlusconi era in auge ha dato da mangiare a tantissimi”

Checco Zalone, per Today, ha espresso il suo pensiero anche sul governo Meloni. Un commento che può essere interpretato con ironia o come una frecciatina: “Quando Berlusconi era in auge ha dato da mangiare a tantissimi, spero che ci sia un nuovo Berlusconi. Insomma, mi aspetto tanto tanto da questo governo“. E, poi, ancora: “Posso dire però che di Giorgia Meloni mi ha colpito positivamente la capacità di comunicazione“.

Spazio, infine, al suo spettacolo nel quale, avverte Zalone, si parlerà proprio di tutto. Senza comode e facili reticenze, perfettamente in linea dunque con il consueto stile diretto dell’attore e regista. “Una serie di conferenze in cui parlo di adozioni, diritti civili, tra momenti pungenti e temi scottanti, perché non temo le polemiche: la mia voglia di stuzzicare è rimasta e anzi me le aspetto le polemiche seguite anche dalle stroncature“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.