Connettiti con noi

GOSSIP

Chi è Arianna Meloni: quanti anni ha e che lavoro fa la sorella di Giorgia Meloni

Chi è la sorella di Giorgia Meloni: Arianna, più alta e più grande, ma non così a suo agio davanti alle telecamere

Pubblicato

su

Chi è Arianna Meloni la sorella di Giorgia

Chi è Arianna Meloni: la sorella più grande di Giorgia Meloni

L’attenzione in Italia, al risveglio dalle urne, è tutta per Giorgia Meloni ma c’è un’altra Meloni, come aveva scritto Il Foglio, sulla quale puntare l’attenzione: chi è Arianna Meloni, la sorella della leader trionfante di Fratelli d’Italia? Grande fan e sostenitrice della sorella, anche lei con la passione per la politica, più grande ma molto più ansiosa.

Quanti anni ha e che lavoro fa nella vita Arianna Meloni

Classe 1975, nata il 27 maggio, Arianna Meloni è la sorella della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, figlie della madre Anna, grande appassionata di libri. Più alta di Giorgia di qualche cm e più grande di 2 anni, (Arianna ha 47 anni di età) è stata anche una delle prime a festeggiare la vittoria schiacciante della sorella alle elezioni politiche del 25 settembre. Una vittoria senza sé, senza ma, di quelle che si può abbandonare la diretta degli exit poll, tanto il risultato non cambia e non c’è modo di farlo cambiare alla luce del netto scarto tra forze politiche.

La passione per la politica come Giorgia Meloni, ma non per i riflettori

Oggi ti riconoscono come un capo perché sei stata quella che ha sacrificato di più“, scrive Arianna Meloni su Facebook parlando di Giorgia. E ancora, sempre Arianna Meloni: “A me l’orgoglio di essere tua sorella. Ti accompagnerò sul monte Fato a gettare quell’anello nel fuoco, come Sam con Frodo, sapendo che non è la mia storia che verrà raccontata, ma la tua, come è giusto che sia“. Stando a quanto riportato da Il Foglio in occasione dell’intervista ad Arianna qualche mese fa, attualmente sarebbe a capo della segreteria politica di Chiara Colosimo e guadagnerebbe circa 2mila euro al mese. In passato anche Arianna ha provato a scendere in campo, ma per carattere ha capito in giovane età che il suo posto non era davanti alle telecamere né sotto i riflettori. “A 19 anni feci una domanda al Rosso e nero di Santoro, un’angoscia tremenda“, aveva raccontato.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.