Connettiti con noi

Programmi

Cosa è successo tra Diaco e Vira Carbone? Imbarazzo in Rai per la puntata di BellaMa’

La ricostruzione dopo le contrastanti dichiarazioni del conduttore e dell’autrice

Pubblicato

su

Vira Carbone

Come sono andate davvero le cose nello studio di Bella Ma’?

In Rai è scoppiato un caso che vede coinvolti Pierluigi Diaco, conduttore di BellaMa’, e Vira Carbone. Tutto è nato da un retroscena pubblicato da Dagospia. Il sito parla del rifiuto della Carbone a firmare la liberatoria necessaria a trasmettere in onda le immagini che la vedevano protagonista della registrazione del programma avvenuta il 7 dicembre scorso.

Il motivo del rifiuto? Un brano di Mary Poppins replicato in studio. A confermare tale ricostruzione è stato lo stesso Diaco a TvBlog: “Vira Carbone per motivi a me sconosciuti non ha firmato la liberatoria per la messa in onda. Non ho altro da aggiungere”.

“Non ero in puntata”: Vira Carbone smentisce Diaco

In contrasto invece Vira Carbone, che a Fanpage ha fornito un’altra versione: “Non c’è nessuna notizia, davvero. Se ero in puntata? Mi avete vista? Non c’ero. Non c’è stato proprio nulla, nessuna polemica. Diaco è una persona con la quale ho buoni rapporti”. Impossibile però che tutto sia avvenuto così, viste le tante persone in studio testimoni di quanto successo.

Sempre secondo TvBlog, “sebbene non si sia verificata alcuna lite con Diaco, la Carbone si è rifiutata di firmare la liberatoria, sostenendo di non essere soddisfatta della sua performance nella registrazione. Una scelta che avrebbe creato non pochi problemi produttivi, visto che a quel punto si è resa necessaria una nuova registrazione”. L’episodio ha creato il caos in Rai, ancora una volta costretta a fare i conti con screzi, gaffe e polemiche.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014