Connettiti con noi

PROGRAMMI

Dedicato, il nuovo programma di Rai1 di Serena Autieri in onda dal prossimo 28 giugno

Nell’epoca del “distanziamento sociale”, Serena Autieri colmerà il vuoto a colpi di dediche

Pubblicato

su

serena autieri al timone di Dedicato su Rai 1

L’estate in Rai non sarà “solo repliche”, come talvolta è lecito che sia a fronte di un crollo naturale degli ascolti con l’accattivante vita estiva che reclama ben al di là del divano di casa. Come già largamente annunciato è infatti pronta a debuttare su Rai 1 con uno show tutto suo l’attrice e conduttrice televisiva, Serena Autieri. Come da comunicato stampa di Viale Mazzini, l’attrice la farà da padrona dal prossimo 28 giugno, la mattina, in quel di Dedicato.

Serena Autieri al timone di Dedicato su Rai1

Non è certo nuova alla conduzione la celebre attrice italiana Serena Autieri che vanta alle spalle un curriculum televisivo di tutto punto che l’ha vista protagonista di programmi cult del piccolo schermo come Stranamore, nel lontano 2001, ma anche come il Tale e Quale Show e Celebrity MasterChef Italia, facendo invece a tempi più recenti. A vario titolo, le incursioni televisive della Autieri sono sempre state molto apprezzate dal pubblico proprio come l’ultima, in ordine cronologico, in casa dell’amico Amadeus a I Soliti Ignoti. Questa volta però la Autieri si prepara ad affrontare un’estate televisiva che la vede protagonista in qualità di conduttrice al timone di un programma tutto suo dal nome Dedicato.

Dedicato: di cosa parla il nuovo programma di Rai1

Un nome di per sé molto evocativo che per questo non si discosta dal focus: “Tradizionalmente legate alla radio, le dediche in diretta sono un must intramontabile“, si legge da comunicato. Compito sarà della Autieri dare proprio spazio e voce alle dediche, siano queste le più “propriamente dette” o quelle più insolite come uno spezzone televisivo iconico del passato a cui potrà essere dedicato un omaggio. Sarà dunque un programma che farà perno sulle emozioni e che, per sua proprietà intrinseca, non potrà non coinvolgere in maniera diretta anche il pubblico chiamato in prima persona a proporre dediche che spesso sono capaci di accorciare le distanze, vuoti che mai come in questo momento storico hanno ragione di essere colmati.

Dedicato: il programma estivo che “accorcia le distanze”

Alla dedica si legherà la componente “spaziale”: quotidianamente infatti la Autieri si collegherà, in diretta, con le località turistiche dalle quali non solo partiranno le dediche ma che avranno così modo di essere messe in luce raccontando spaccati di realtà del nostro Paese. Dedicato, per la portata stessa del programma, si inserisce perfettamente in quello sforzo messo in atto dalla rete pubblica per andare a sopperire, televisivamente, alle mancanze date dell’epidemia, come ha evidenziato lo stesso direttore di Rai 1 Stefano Coletta nel corso della conferenza stampa a presentazione del format: “Abbiamo pensato che il servizio pubblico potesse mettere a disposizione la possibilità di dedicare messaggi d’amore o di riflessione come pretesto per raccontare storie di famiglie che hanno visto interrotta la loro comunicazione. Dediche radiofoniche traslate in tv, una versione musicale di tanti archetipi televisivi“.

Dedicato: da quando va in onda e a che ora

L’appuntamento con Dedicato è segnato in agenda a partire dal prossimo 28 giugno aprendo così le danze della mattina estiva su Rai 1: il programma andrà infatti in onda sulla rete ammiraglia dal lunedì al venerdì dalle 9:55 alle 12:00, riempiendo di fatto lo spazio che nella stagione autunnale/invernale/primaverile è in mano a Eleonora Daniele al timone di Storie Italiane.

Advertisement

Più Programmi

Più Tv e Spettacolo

Advertisement