Connettiti con noi

LIFESTYLE

Dieta italiana: quali sono i ‘crimini alimentari’ commessi all’estero

Dagli spaghetti con il ketchup alla pizza con l’ananas, e molto altro in mezzo

Pubblicato

su

dieta italiana crimini alimentari

Dieta italiana: quali sono i cosiddetti ‘crimini alimentari’ più frequenti all’estero

Dieta italiana: che cosa sono i ‘crimini alimentari’ che più frequentemente vengono commessi all’estero. Si tratta di strane poiché insolite combinazioni di cibi (ma non solo), che nel Belpaese vengono giudicate un orrore. Si possono fare diversi esempi, ma uno trova praticamente tutti d’accordo: condire gli spaghetti con il ketchup al posto della salsa di pomodoro.

Dagli spaghetti con il ketchup alla pizza con l’ananas

Secondo il Quotidiano di Puglia, a proposito di dieta italiana, tra i crimini alimentari il peggiore è solo uno: condire gli spaghetti con il ketchup. Il 64% degli italiani sarebbe d’accordo nel giudicare irritante questa pratica. Al secondo posto troviamo invece la pizza con l’ananas: nello specifico si tratta della ‘Pizza hawaiana’ il cui condimento prevede una base formaggio e pomodoro, condita con pezzi di prosciutto e ananas sciroppato. Spazio al terzo posto con un’abitudine, dunque non una ricetta: mettere la pasta in acqua fredda e poi bollirla. Al quarto posto un’altra pratica, e cioè quella di spezzare gli spaghetti (sebbene questa modalità si possa riscontrare anche in Italia). Infine, al quinto posto l’ultima abitudine, e cioè quella di non condividere il cibo con altri, rifiutandosi di concedere ad esempio degli assaggi della propria pietanza.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014