Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Donatella Rettore spara a zero dopo il Festival di Sanremo: è polemica su Rai e Gianni Morandi

È ancora polemica sulla presenza di Jovanotti sul palco dell’Ariston

Pubblicato

su

donatella rettore polemica

Festival di Sanremo: malumori dopo la finale, lo sfogo di Donatella Rettore

Al Festival di Sanremo 2022 trionfano Mahmood e Blanco ed è festa a Sanremo, ma qualche malumore c’è. Alla luce della classifica generale al termine della quinta ed ultima serata del Festival che ha rivisto la posizione di numerosi big in gara, non tutti i cantanti sembrano aver digerito l’esito finale e tra questi c’è Donatella Rettore, tra le favorite con la sua Chimica cantata in coppia con Ditonellapiaga. 16esime in classifica, la Rettore sembra sfogarsi al termine della kermesse andando a riaccendere i riflettori sulla polemica che ha travolto Gianni Morandi e Jovanotti, l’ospite la cui “sorpresa” è stata accusata di aver giocato in favore del cantante nella serata delle cover.

Donatella Rettore e le accuse alla Rai: “Figli e figliastri”, il fantasma di Jovanotti

gianni morandi e jovanotti

Una polemica sterile quella che travolto la presenza di Jovanotti sul palco nella serata di venerdì sera al Festival di Sanremo. Amadeus, già in conferenza stampa prima della finale, aveva specificato come non fosse assolutamente al corrente che Jovanotti si sarebbe fermato al Festival oltre la sua esibizione in coppia con Gianni Morandi. Un gesto da amico che Amadeus ha apprezzato, lasciando spazio e tempo a Cherubini. Alla fine della serata però trionfa Gianni Morandi portandosi a casa il premio, il titolo di “vincitore della serata cover”, e le accuse che arrivano lo vogliono “favorito” proprio dalla permanenza di Jovanotti sul palco che lo avrebbe, in qualche modo, avvantaggiato. Polemiche sterili, giusto ribadirlo. E su queste si riaccendono le luci il giorno dopo la fine del Festival di Sanremo che ha visto Gianni Morandi classificarsi terzo, sul podio insieme ad Elisa, Mahmood e Blanco. “Ci sono figli e figliastri? Evidentemente sì. Io non sono un’istituzione come Morandi e Jovanotti“, la frecciatina che arriva da Donatella Rettore, come riporta Il Messaggero, a sua sorpresa 16esima insieme a Ditonellapiaga nonostante gli ottimi risultati delle prime serate che le vedeva molto più alte nella classifica generale.

Polemica sulla cover di Caterina Caselli: “Dovevano promuovere il film”

Denuncia così la Rettore di essere stata “trattata” diversamente dalla Rai che avrebbe lasciato carta bianca a Morandi e Jovanotti di esibirsi con le proprie canzoni mentre a lei e Ditonellapiaga sarebbe stata “imposta” Nessuno mi può giudicare, di Caterina Caselli. “Non c’è stato niente da fare. Mi hanno detto che era una canzone più divertente – racconta la Rettore – Evidentemente Rai1 doveva promuovere il film su Caterina Caselli“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.