Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Elena Sofia Ricci: anche l’attrice sul palco del Festival di Sanremo 2023

Da indiscrezioni, ci sarà anche Elena Sofia Ricci sul palco del Festival di Sanremo 2023

Pubblicato

su

elena sofia ricci festival sanremo

Elena Sofia Ricci sul palco del Festival di Sanremo 2023

Passa leggermente in sordina il nome di un’altra grande ospite attesa a febbraio sul palco del Festival di Sanremo 2023: ci sarà infatti, tra una performance canora e l’altra, anche l’attrice Elena Sofia Ricci.

Da Che Dio Ci Aiuti al Festival di Sanremo 2023

Il Festival di Sanremo 2023 non è solo un’ottima occasione per celebrare quel che è stato, ma anche per rilanciare quel che ancora deve avvenire. Non è la prima volta che la Rai decide di portare sul palco più prestigioso volti dello spettacolo che si apprestano a nuovi e importanti traguardi o imprese. Sebbene passi quasi in sordina come indiscrezione, TvBlog.it fa sapere che con tutta probabilità salirà sul palco a Sanremo anche l’amata attrice Elena Sofia Ricci.

Elena Sofia Ricci al Festival per promuovere Fiori sopra l’inferno

Un’attrice a tutto tondo il cui più fresco successo l’ha riscosso proprio in Rai1 grazie alla fortunata fiction Che Dio Ci Aiuti. La Ricci sembra sarà a Sanremo a scopo promozionale però, per lanciare proprio il suo nuovo progetto, lo stesso che l’ha portata anche lontano dal set del convento. Non è dato sapere quando, in quale delle 5 serate del Festival succederà, ma sembra certo che ci sarà anche Elena Sofia Ricci tra gli ospiti di Amadeus. Il progetto da lanciare è Fiori sopra l’inferno, una serie tv che andrà in onda proprio su Rai1 subito dopo la fine del Festival in 3 serate, da lunedì 13 febbraio.

Un altro nome da aggiungere per Amadeus che l’ultima volta che è apparso in tv ha confermato la presenza dei Maneskin sul palco. Un ritorno di fuoco per la band romana che ha da poco lanciato il nuovo album Rush con uno scenografico matrimonio a 4.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.