Connettiti con noi

TREND

Elon Musk compra Twitter: l’accordo da 44 miliardi di dollari

Dopo Bitcoin e Tesla, Elon Musk inizia una nuova avventura imprenditoriale

Pubblicato

su

Elon Musk Twitter

L’uomo più ricco del mondo, Elon Musk, mette le mani su Twitter: il social network si prepara alla rivoluzione

Elon Musk ce l’ha fatta: dopo le resistenze della proprietà di Twitter, il patron di Tesla ha incassato un ‘sì’ che sembrava ormai impossibile. La piattaforma social è così destinata ad ampliare il già vasto regno imprenditoriale dell’uomo più ricco del mondo. La società quotata in borsa passa così di mano per la modica cifra di 44 miliardi di dollari.

Telegram Invito LaWebstar

Dopo le prime resistenze degli azionisti, l’offerta di 54,20 dollari ad azione è stata accettata

La sigla finale sulla cessione avverrà entro fine anno, ma ormai il cambio di proprietà è cosa fatta. Elon Musk mette dunque le mani su uno dei social network più usati al mondo, meno glam di Instagram e TikTok, ma con milioni di utenti attivi dal peso specifico decisamente più rilevante. Twitter è infatti ancora oggi il social dell’opinione, che in termini politici e commerciali vale molto, come dimostra la cifra spesa dall’imprenditore sudafricano.

Twitter di Elon Musk

Elon Musk compra Twitter, ma non tutti esultano

Non mancano certo gli scettici (e i delusi dall’operazione): alcuni dipendenti di Twitter lamentano una scarsa trasparenza dei vertici aziendali su quanto avvenuto e il timore di come il cambiamento organizzativo già annunciato da Musk influirà sul loro lavoro. Gli azionisti hanno in ogni caso ritenuto l’offerta di 54,20 dollari ad azione sufficienti ad accettare la resa.