Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

“Fa una cosa che ho inventato io”: Morgan risponde a Manuel Agnelli

Continua la polemica tra i due veterani della musica italiana

Pubblicato

su

Manuel Agnelli X Factor

Prosegue velatamente, attraverso interviste sparse e sparpagliate tra quotidiani e magazine, la partita a frecciatine tra Morgan e Manuel Agnelli. Pomo della discordia, la musica ovviamente. Differenze di visione artistica, stilistiche e di approccio, materia liquida, che prende le forme del contenitore X Factor solo per la comodità di avere un comune campo di battaglia.

Morgan contro Manuel Agnelli: al centro della polemica c’è X Factor

Ad aprire le danze fu Morgan, che nel corso di un’intervista rilasciata a Rolling Stones ha espresso un giudizio sulle condizioni di salute in cui versa secondo lui il talent musicale del quale per lungo tempo è stato insegnante: “Onestamente credo non sia successo niente di interessante in questi ultimi X Factor, proprio perché partono da una prospettiva di proposta musicale blanda e non interessante. Cioè, lì in mezzo non c’è nessuno che abbia avuto le palle di assumersi delle responsabilità di scelte vere, musicalmente parlando. Da quando me ne sono andato, sette edizioni fa, la sola novità sono stati i Måneskin. E infatti, non a caso, appartengono all’unico giudice che dopo di me ha svolto un discreto lavoro. Sto parlando di Manuel Agnelli“.

Manuel Agnelli su Morgan: “Sarebbe meglio informarsi prima di aprire bocca”

Complimenti a Manuel dunque, sebbene le differenze tra i due siano molte. Saranno state forse queste a far rispondere Manuel Agnelli con una lieve piccantezza sulle pagine de Il Corriere della Sera? Da quindici anni Morgan parla con una convinzione commovente di cose che conosce in maniera molto approssimativa. Lui ha fatto tantissime edizioni del vecchio X Factor, e ammesso che le cose andassero come dice lui, con me non è mai stato così. Nessuno mi ha mai detto cosa fare o dire, i pezzi li scelgo io. Se Morgan si fosse informato avrebbe visto che nel roster delle mie canzoni non c’erano cose fatte per la televisione, anzi. Lo stesso vale per gli altri, la trasmissione funziona così. Forse sarebbe meglio informarsi bene prima di aprire la bocca, queste le parole dell’ex coach dei Maneskin.

La replica di Morgan su Chi

Ultima puntata della diatriba a distanza, una nuova intervista, rilasciata stavolta a Chi da Morgan, che incalzato sulla rivalità con Agnelli ha replicato: “Io non gioco la stessa partita. Ha detto che, quando parlo di X Factor, parlo di qualcosa che non faccio da 10 anni, ma vorrei dirgli che l’ho fatto dieci anni prima di lui e, quindi, lui fa una cosa che ho inventato io“. Che sia l’episodio finale della saga? Lo sapremo alla prossima intervista…

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.