Connettiti con noi

GOSSIP

Fabrizio Corona e Carlos, la foto in perizoma: “È diventato grande”

Inizio anno “bollente” in casa Corona

Pubblicato

su

Fabrizio Corona e Carlos

La foto che ritrae in perizoma padre e figlio scatena un’ondata di commenti critici nei confronti di Fabrizio Corona

Fabrizio Corona e il figlio Carlos hanno inaugurato questo 2022 con una fotografia che ha fatto in poche ore il giro del web. Padre e figlio hanno deciso di immortalarsi insieme, immersi in una piscina, in perizoma, lasciando davvero pochissimo spazio all’immaginazione del pubblico. Lo scatto postato immancabilmente su Instagram ha attirato i commenti dei follower dell’ex re dei paparazzi, molti dei quali non hanno gradito l’outfit scelto dai “Coronas”.

Fabrizio Corona e Carlos in perizoma su Instagram: “Che tristezza, povero ragazzino”

La reazione del pubblico è stata per lo più di stupore e sconcerto, con numerosi utenti che non hanno ritenuto opportuna la scelta della coppia di mostrarsi praticamente nudi. Fabrizio Corona e il sorridente Carlos, indossavano infatti solamente un perizoma nero che ben poco copriva dei loro corpi. La descrizione della fotografia, invece, recitava un semplice: “È diventato grande”.

Fabrizio Corona perizoma Carlos Instagram

“Che tristezza, povero ragazzino”, “Aiutateli”, “Perché lo metti sempre in ridicolo?”, queste alcune delle reazioni del pubblico social, non proprio entusiasta della scelta di Fabrizio Corona di esporre a tal punto il figlio Carlos.

“Slavenian mood”: la foto di Carlos Corona in piscina col padre

Se sul profilo di Fabrizio Corona il perizoma è stato protagonista, su quello di Carlos ha trovato spazio invece un primo piano meno succinto, corredato dalla scritta “SLOVENIAN MOOD”. Anche in questo caso i commenti non sono stati clementi nei suoi confronti, seppure molti utenti hanno mostrato di nutrire un certo affetto nei confronti del ragazzo.

Carlos Corona Instagram

CONTINUA A LEGGERE SU LAWEBSTAR.IT

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.