Connettiti con noi

TREND

Falcone e Borsellino: la nuova moneta da due euro dedicata ai magistrati

A distanza di 30 anni, il ricordo speciale dei due eroi

Pubblicato

su

Giovanni Falcone Paolo Borsellino

La nuova moneta da due euro che ritrae Falcone e Borsellino

La moneta da due euro con l’iconica fotografia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino è entrata in circolazione, in occasione del trentennale della loro morte e in maniera tale da ricordare e celebrare la loro battaglia alla criminalità organizzata.

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino nella nuova moneta da due euro

Giovanni Falcone Paolo Borsellino moneta

Le monete celebrative che ritraggono Falcone e Borsellino sono entrate in circolazione in seguito al decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze. La moneta, coniata dal poligrafo di Stato non è soltanto celebrativa ma ha anche valore legale, nonostante la tiratura limitata. Il decreto ha infatti previsto che il totale di questa nuova versione della moneta da sarà prodotta per un valore nominale di sei milioni di euro, corrispondente pertanto a una tiratura da tre milioni di monete.

La moneta ricorderà la strage di Capaci e via D’Amelio, accadute ormai 30 anni fa e in cui i due magistrati persero la vita. Il disegno è stato realizzato dall’artista e incisore Valerio De Seta, basandosi sulla famosissima fotografia che ritrae i due sorridenti proprio nel 1992, prima di un convegno sui rapporti fra politica e malavita organizzata.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.