Connettiti con noi

TREND

Fedez insulta il prete: “Pezzo di me*da”. La replica di Don Alberto Ravagnani

La risposta del sacerdote: “Vittima di bullismo”

Pubblicato

su

Fedez Don Alberto Ravagnani

Il rapper si scaglia contro il sacerdote che in passato è stato suo ospite a Muschio Selvaggio

La puntata numero 100 di Muschio Selvaggio, celebre podcast condotto da Fedez e Luis Sal, ha riaperto la diatriba tra il rapper e Don Alberto Ravagnani, sacerdote che in passato era stato ospite proprio del format YouTube. Durante l’episodio speciale sono tornati a casa Fedez gli ospiti delle puntate più seguite e tra questi non poteva mancare anche Il Masseo. Il giovane influencer e streamer, seguitissimo dai giovani, aveva partecipato proprio insieme a Don Alberto. In quella occasione era nata una prima discussione tra Ravagnani e Fedez, apparentemente poi sopita. La puntata 100 ha visto però andare in scena un nuovo attacco da parte del cantante.

“Quel pezzo di me*da di Don Alberto”

Lui Sal ha ricordato al Masseo come la puntata con ospite lui e Don Alberto fosse stata la più apprezzata dal pubblico: “La puntata più vista in assoluto è quella con te”. A queste parole ha fatto seguito Fedez, rivolgendosi a Don Ravagnani: “Con te e con quel pezzo di mer*a di Don Alberto”. Parole alle quali Il Masseo si è unito immediatamente: “Io l’ho detto, non vengo se c’è Don Alberto. Io sono stato educato quella volta. È una persona subdola secondo me, un po’ manipolatrice. Finirai all’inferno”.

La replica di Don Alberto a Fedez

Dopo la messa in onda della puntata, Don Alberto è stato messo al corrente degli attacchi ricevuti a Muschio Selvaggio dai giovani ragazzi che frequentano il suo oratorio. Così Ravagnani ha replicato a Fedez e Il Masseo, rinvenendo nel loro comportamento un atteggiamento da bulli.

“Cose che non dovrebbero capitare mai più”

“Quello che mi ha fatto più male è stato vedere gli occhi delusi e tristi dei miei ragazzi. Ci sono rimasti male, ma tanto male. Vorrei provare almeno a cavar fuori qualcosa di buono da questa storia, soprattutto pensando ai miei ragazzi. Magari qualcuno di voi si troverà o si è già trovato vittima di bullismo. Cose che capitano ma non dovrebbero capitare mai più”. Don Alberto ha poi replicato con un video chiamato “Impariamo l’educazione con Muschio Selvaggio”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.